I “divanisti”

Sorpresa: l’“assistenzialismo” piace parecchio pure al Nord

Primi dati – Alle Poste arrivate già 122mila richieste di reddito di cittadinanza: molte sono di piemontesi e lombardi Il partito del Nord che domina i media è il partito dei ricchi

Ma mi faccia il piacere di

Chi può e chi non può. “Salvini festeggia, Di Maio rosica. Matteo brinda a Milano e spegne 46 candeline, Gigino è già spento” (Libero, 10.3). Quello sfigato di Di Maio gli anni non li compie mai, tiè. La Repubblica di Salvini. “É la Lega a comandare”, “Tav, escamotage di Conte ma i bandi partono domani”, […]

L’incidente

6 minuti di volo, poi lo schianto al suolo. Tragedia in Etiopia: 157 morti, 8 italiani

Il precedente – Cinque mesi fa lo stesso aereo, un Boeing 737, era precipitato in Indonesia

Repressione: il registro del regime iraniano

Un registro confidenziale della giustizia iraniana, reso noto da “informatori” locali, ha rivelato il numero totale degli arresti effettuati in trent’anni nell’area di Teheran, rappresentando una testimonianza della repressione importante portata avanti soprattutto contro gli oppositori politici del regime. La Repubblica islamica d’Iran ha conosciuto quattro ondate di repressione. La prima all’inizio degli anni 80, […]

di Jean-Pierre Perrin
l’intervista

“Telt ha ceduto: sul Tav più tempo e a costo zero”

Danilo Toninelli – Il ministro difende l’escamotage sulle gare

Commenti

Cosa resterà…

Il saluto e la salute condominiali

Non so in quanti l’abbiano visto, ma l’altra sera al cinema eravamo in diversi a vedere il film “Condominio” di Felice Farina. Un bel film dove recita Carlo delle Piane nel ruolo di un amministratore eroe, e soprattutto giganteggia Ciccio Ingrassia. Il condominio del film è differente da quello in cui vivo io, soprattutto per […]

di Benedicta Boccoli
Scripta Manent

Cina chiama Italia, la via della seta da Cesare a Trump

La Cina, il paese della ser, cioè della seta, era conosciuta dai Romani grazie all’esotico tessuto sin dai tempi del primo triumvirato, quello Cesare, Pompeo e Crasso. Cesare stesso ne faceva uso e l’opinione pubblica restò impressionata quando per il suo trionfo fece tendere stoffe di seta sopra gli spettatori. Il prezioso tessuto, sovente associato […]

Donne che disprezzano “Sono ricco e intelligente, ma le femmine mi evitano”

Cara Selvaggia, ancora una volta “i bravi ragazzi finiscono in coda”, come ricordava un giovane Jim Carrey nel cult “The Mask”, ormai 25 anni fa. Ben poco sembra essere cambiato. Sono un analista finanziario, statistico e scrittore di romanzi di narrativa, laureato in finanza col massimo dei voti, parlo bene tre lingue europee oltre alla […]

Politica

Quando si vota?

Il triste Tria-monti e la Meloni si mette le mani nei capelli

Ricompare Lorella Cuccarini con il suo lapsus verosimile: “In Italia non si fanno le elezioni da dieci anni”. Ma il ministro dell’Economia se la ride e il suo predecessore Tremonti sfodera sguardi perplessi e obliqui. I radicali fanno un’asta con gli ergastolani Mambro e Fioravanti, stragisti

La via della seta

Salvini rassegnato all’accordo con la Cina

L’intesa con la Cina sulla Via della Seta che Giuseppe Conte è pronto a firmare a fine marzo, durante la visita del presidente Xi Jinping, è ormai accettata anche dalla Lega. Dopo le critiche arrivate dagli Usa, ieri Luigi Di Maio spiegato: “Comprendiamo i timori, ma riguarda il nostro Export, non è un accordo politico”. […]

I presidi: “Senza, niente asilo”

Vaccini, oggi scade l’autocertificazione

Occhi puntati sulle scuole di tutta Italia: oggi infatti scade i termine dell’autocertificazione sui vaccini previsto dalla legge. “Per gli asili nido, senza certificato i bimbi non potranno entrare. Per le altre scuole applicheremo le norme, che prevedono solo sanzioni pecuniarie”, avvisa l’Associazione nazionale dei presidi. Allarme lanciato dopo che Matteo Salvini ha chiesto senza […]

Italia

La storia

L’idea modenese che piace in tutto il mondo (e a Cdb)

Figurine d’oro. Prima di Giuseppe Panini, da Modena, a nessuno era venuto in mente di vendere figurine da attaccare su un album. Esistevano le figurine adesive, ma solo come pubblicità di altri prodotti. Panini invece porta a casa un utile da 30 milioni di lire grazie al primo album Calciatori 1961-62. L’idea gli viene in […]

Era il 1950

Il caso a costo zero: la storia della sforbiciata più famosa

La foto simbolo delle figurine Panini è una rimessa dall’area dello juventino Carlo Parola, morto povero e solo. Né il fotografo, né il disegnatore (allora magazziniere) ci guadagnarono mai nulla

Le Pietre e il Popolo

Il dopo sisma in Emilia

Demolizioni di futuro. È questa la perfetta definizione di ciò che continua ad accadere in Emilia, a quasi sette anni dal terremoto del maggio 2012. Edifici storici, tutelati dalla legge e ricchissimi di significati vengono fatti brillare perché fortemente lesionati: una sorta di colpo di pistola alla testa ad organismi fiaccati, ma che sarebbe perfettamente […]