Nella puntata di Fratelli di Crozza – in onda tutti i venerdì in prima serata sul NoveMaurizio Crozza dedica un monologo pungente alla situazione del governo del nostro paese tra le liti di Salvini e Di Maio “Il maschio Alfa e quello Analfa” e l’esilarante figura del Premier Conte “campione di seduzione e bon ton, a metà fra Lina Sotis e Roger Moore… magari manca sui decreti legge mai sui flut non lo batte nessuno“. L’artista genovese non dimentica la TAV “urgentissima dal 91…28 anni e 16 governi”.

 Live streaming, episodi completi e clip extra su Dplay.com