Che salasso l’Ars siciliana: i consiglieri regionali costano mille euro al minuto

Nel 2018 i deputati dell’Assemblea regionale siciliana hanno lavorato 7,52 giorni al mese, per una media di 20 ore mensili, per un totale di 87 giorni su 365. E all’erario sono costati mille euro al minuto, 137 milioni all’anno, un milione più della Casa Bianca a Washington. Nel dibattito nazionale sulle autonomie irrompe il dossier […]

Imparate da Bossi di

Luigi Di Maio è assediato da gente che si sente Gesù nel tempio, non può dare cattivi esempi e dà pure pessimi consigli. L’idea di alcuni professionisti del dissenso di farlo fuori da capo politico o da vicepremier è demenziale: chi ha portato i 5Stelle al 33% alle elezioni e poi al governo come primo […]

La svolta

Ora Di Maio frena: “Prima il dibattito, poi regole e nomi”

Il capo che non vince più andrà avanti, ma più piano. Comunque verso il nuovo Movimento che vuole lui, ossia verso la struttura che renderà il Movimento un partito, con referenti regionali, una segreteria politica, l’apertura alle liste civiche e la cancellazione del limite del doppio mandato per i consiglieri comunali e (forse) per i […]

L’intervista

“Nel Pd stop agli insulti ai 5S, loro sono diversi dalla Lega”

Goffredo Bettini – Il demiurgo di Nicola Zingaretti interviene nel dibattito avviato da Cacciari sul dialogo tra sinistra e Movimento

Diario del Salvimaio

Cari esperti, rassegnatevi: la gente vota come le pare

Questo diario pensa di conoscere la vera origine del flop degli exit poll in Sardegna: effetto dell’elettorato ormai fuori controllo, volubile, mobile, imponderabile perfino per la scienza dei sondaggi. Con le interviste all’uscita dei seggi più adatte a Scherzi a parte. E con il “testa a testa” tra Solinas e Zedda che per un po’ […]

Commenti

Fatti di vita

Lo sciopero dei non lavoratori di Amazon

Ieri è stato un giorno senza Amazon: in Lombardia (territorio che vale il 60 per cento del mercato italiano) hanno scioperato i conducenti dei veicoli che assicurano le consegne per conto del colosso. Siccome oggidì il lavoro è diventato un lusso, quando la gente che il lavoro ce l’ha si permette di alzare la testa […]

Rimasugli

La vita è l’arte dell’incontro: da Giorgetti

La vita, scrisse il poeta Vinìcius de Moraes, è l’arte dell’incontro. Non gli si può dar torto e alcuni degli incontri che in questi giorni occupano le cronache sono davvero degni di nota. Certo, Trump e Kim per carità, però lunedì c’è stato pure quello londinese tra Giancarlo Giorgetti – sottosegretario leghista che, essendo cugino […]

Al Movimento non basta l’alibi dei dem

“L’importante è che abbia perso il M5S”. In questa frase pronunciata all’indomani del voto in Sardegna da storici elettori Pd c’è tutto: c’è la cappa del vecchio status quo, che vede come fumo negli occhi – da sempre e per sempre – i barbari grillini. Non certo la Lega, che di quel sistema fa parte […]

Politica

Numeri e dati

Domenica i gazebo per eleggere il nuovo segretario

Dopo un percorso durato un anno dalla sconfitta elettorale, il Pd potrebbe eleggere domenica 3 marzo il proprio segretario alle primarie aperte su tutto il territorio nazionale. Tre i candidati rimasti in lizza dopo il congresso del partito, la prima fase della corsa: Maurizio Martina, Nicola Zingaretti e Roberto Giachetti, da sinistra a destra in […]

Miguel Gotor

Di Maio ha fallito e i grillini non aspettino le Europee

Sembra chiaro che il patto gialloverde si stia rivelando a vantaggio della Lega, che ha ribaltato – cautela però quando si parla di Amministrative e 5 Stelle – i rapporti di forza del 4 marzo. Era prevedibile che i 5 Stelle avrebbero pagato un prezzo quando si sono trovati costretti a scegliere, loro che si […]

Domenico De Masi

I dem facciano il primo passo poi il M5S molli il Capitano

C’è un dato chiaro: da quando c’è il governo gialloverde, la Lega ha guadagnato un punto al mese nei sondaggi, mentre il M5S ha perso altrettanto. Salvini è come un leone che lentamente si sta divorando la gazzella, l’ha catturata e adesso non la mollerà finché non l’avrà del tutto spolpata. Non è soltanto una […]

Cronaca

Ai domiciliari in casa di cura

Morto Giuliano Soria, inventò (e affossò) il Grinzane-Cavour

Nel cuore delle Langhe aveva creato un piccolo impero culturale, il premio letterario Grinzane Cavour, vinto da scrittori internazionali come il Nobel Orhan Pamuk e Javier Cercas. Poi gli eccessi hanno fatto crollare sia lui, sia la sua creatura. È morto ieri mattina, in una casa di cura di Lanzo Torinese, Giuliano Soria, 68 anni, […]

di A. Giamb.
Torino

Gli anarchici contro la Holden: “Baricco vuole prendersi l’Asilo”

Lo scrittore smentisce le accuse

Milano

Scaricarono mille lavoratori su una bad company: condannati i vertici di due Big pharma

Bancarotta fraudolenta

Italia

“Conducenti sfruttati”

Amazon, proteste in Lombardia: ferme tutte le consegne

Driverscesi in piazza a Milano per protestare contro le condizioni di lavoro dettate da Amazon. Al fianco dei conducenti che tutti i giorni garantiscono le consegne per il gigante americano dell’e-commerce si schierano i sindacati, con i loro leader che sostengono la protesta. Sarà bloccata per un giorno la distribuzione delle merci in tutta la […]

Banche in crisi

Carige, correntisti in ansia Cala la raccolta: -768 milioni

Timori dopo il commissariamento – Oggi il piano industriale Polemiche sulla cessione, quasi in perdita, del gioiello Creditis

di Fabio Pavesi e Ferruccio Sansa
Il parere dei magistrati

“I Renzi restino ai domiciliari”

La difesa dei genitori dell’ex premier non ha convinto i pm, secondo i quali la misura cautelare non deve essere modificata. Ma la parola finale spetta al gip

Mondo

La strategia della lumaca Theresa May diluisce il voto su Brexit purché si faccia

Se il 12 marzo l’accordo non passa, dal 13 sarà “no deal” o il rinvio chiesto anche dal Labour

Trump e Kim, si parlerà di missili ma non di torture

Vietnam, il presidente Usa e il dittatore nordcoreano si incontrano oggi ad Hanoi. Pyongyang persegue i dissidenti e Washington abbozza

Il dossier

Zarif, un sorriso da cancellare

Intrigo a Teheran – L’ayatollah Khamenei lo delegittima, il ministro artefice dell’accordo sul nucleare si dimette, Rohani lo salva

Cultura

Vedi Roma e poi muori

Quel grigio cielo criminale che infesta la nuova Suburra

Tra la ricerca del “ferro” e quella della “robba” non c’è spazio per momenti di spensieratezza. Il massimo concesso ai protagonisti è un triste piatto di pasta

Il colloquio

“Temo il successo, non so vivere nell’agiatezza e nell’ozio da star”

Gazzelle – A 30 anni è una delle rivelazioni cantautorali, sold out i suoi concerti

di Stefano Mannucci
“Piacere e colpire”

Benvenuti nella Società del rimorchio libero

La “seduzione sovrana” da Eva a Racine, a Facebook

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

In Edicola sul Fatto: la destra si prende la Sardegna. Flop M5S, che ora cambia pelle

prev
Articolo Successivo

In Edicola sul Fatto del 28 Febbraio: Cucchi, ecco il fax sulla autopsia che smentisce il generale Tomasone

next