Regionali

Abruzzo, le destre battono Legnini. Batosta dei 5 Stelle

Domina Marsilio – Il candidato di Lega-FI-FdI nettamente avanti. Secondo il centrosinistra. Male il Movimento fermo intorno al 20%

Ma mi faccia il piacere di

Benebravabis! “Brava Marianna Madia… chi altro nel Pd si fa carico di affrontare con senso di responsabilità la questione?” (Marianna Madia, deputata Pd, Twitter, 8.2). Siccome non glielo dice nessuno, se lo dice da sola. Cambronne. “Macron rompa le relazioni diplomatiche. Merde alors! A questo paese che in soli sei mesi si è rivelato un […]

La guerra di Luigi per ammainare le Vele

Entro marzo l’edificio “Verde” sarà abbattuto. Poi toccherà al Rosso” e al “Giallo”. Alloggi assegnati per le famiglie: “Basta con amianto, umidità e malavita”

Il dossier

Bankitalia, le accuse del M5S a Signorini (per colpire Visco)

Lo scontro – Le parole su Etruria e unione bancaria

Il festival – Il vincitore manda in tilt il dibattito

E adesso pure a Sanremo c’è il popolo contro l’élite

Dopo cinque giorni di anestesia totale, completamente rintronati da oltre venti ore di musica ci siamo svegliati di soprassalto sabato notte verso l’una. La classifica del Festival porta sul podio Mahmood, Ultimo, il Volo. Un fatto di per sé rivoluzionario visto che l’età media è bassissima, 25 anni. Sarebbe una bella notizia, vince una “nuova […]

Commenti

Le Fattucchiere – Nuove paranoie – Le ipermadri

Noi, assunte a tempo indeterminato dai figli

Le vedi all’uscita di scuola avventarsi sul figlio per prendergli lo zaino, affinché non si sfianchi con i pesi. Ma anche subissarlo di domande su come sta o non sta, inseguirlo con il panino in mano aspettando che si degni di dargli un morso, infine trasportarlo nelle sue innumerevoli attività ludico-ricreative-musicali. Sono le nuove “ipermadri”, […]

Le Fattucchiere – Nuove paranoie – Le ipermadri

“Troppo protettive”: è sempre tutta colpa delle madri

Ma guarda, ecco qualcosa di cui si sentiva la mancanza: un’altra colpa da riversare sulle donne. Già accusate di castrare i maschi col MeToo, di non fare squadra con le altre donne sul lavoro, di rovinare la gioventù come insegnanti perché non abbiamo autorevolezza virile, e mettiamoci pure la corresponsabilità per il riscaldamento globale perché […]

Il Marmidone

Calabresi-Repubblica, il giornalismo del cane che non mangia mai cane

I giovani (e non) precari pagati 20 euro ad articolo e il mondo dei super-garantiti che si aiutano

di

Politica

Napolitano “fu vile”

Di Battista attacca Re Giorgio, Mattarella invece lo ringrazia

Secondo Alessandro Di Battista, l’ex presidente della Repubblica Giorgio Napolitano si è comportato in modo “vile” nel 2011, in occasione della guerra in Libia. Il frontman dei Cinque Stelle ne ha parlato durante la trasmissione Mezz’ora in più su Rai Tre. “La Francia chieda scusa – ha detto Di Battista – per l’intervento scellerato in […]

A Genova

Vietato fare multe nella via del sindaco

Marco Bucci – Ferma i vigili mentre sanzionano le auto nella strada dove vive (e dove c’è il negozio della moglie)

In Sardegna

Latte, i pastori: “Fermeremo il voto”

Rivolta – Barricate sulle strade e prodotto gettato nei fiumi. Oggi arriva Conte

di

Economia

Sanità ko – Stretta sui privati accreditati

Lombardia, guerra ai ricoveri inutili

Basta ricoveri inutili. La Regione Lombardia vara una stretta sulla sanità privata accreditata. Con le nuove “Regole di sistema 2019” (approvate lo scorso dicembre) le attività sanitarie dovranno essere programmate in base alle cure considerate più necessarie evitando il ricorso a prestazioni più remunerative, ma clinicamente meno rilevanti. Una sterzata voluta dalla giunta guidata dal […]

Micro&Macro

Non è solo colpa della Germania: dietro la frenata dell’economia c’è la politica

I problemi dell’industria tedesca sono seri, ma noi ci esponiamo al rischio di una nuova crisi finanziaria

Il telestalking è in ottima salute tra deroghe e leggi annacquate

Ad un anno dalla riforma del Registro delle opposizioni manca il Regolamento attuativo

Italia

Sgranocchiando

Sani o bluff? Cosa c’è dietro il boom degli snack bio

Solo il mercato delle patatine vale 3 miliardi l’anno. Ora soppiantate dalle chips vegetali che costano tre volte tanto

Nel mirino

Identità, home banking: smartphone sotto attacco

Da inizio 2018 sono 3,2 milioni le app dannose per Android. L’attività degli hacker si rivolge ormai solo ai telefonini: “Postare la foto delle vacanze permette di capire che la propria casa è libera”

di
Arrestate 11 persone

Torino, il questore: “L’Asilo sgomberato era covo di sovversivi”

“Non era un centro sociale normale, ma la base logistica di una cellula che propugna la sovversione dell’ordine democratico partendo dalla protesta di piazza”. Questa la dichiarazione del questore di Torino, Francesco Messina, all’indomani del corteo dell’area antagonista nato per protestare contro lo sgombero del centro sociale torinese, l’Asilo di via Alessandria, e sfociato in […]

Mondo

Su Netflix: dalle strade alla tv

Bad Blood è una serie televisiva canadese del 2017, ideata da Simon Barry che ha scritto la sceneggiatura assieme a Michael Konyves. La regia è di Alain Des Rochers e Jeff Renfroe. La serie (due stagioni) è ispirata al libro del 2015 Business or Blood: Mafia Boss Vito Rizzuto’s Last War di Antonio Nicaso e […]

Cemento, piombo, oro

Sciascia, Rizzuto e Borsellino. Il Canada tra mafia e affari

A Montréal Gerlando Sciascia è il collegamento con le famiglie di New York. Giuseppe Borsellino è un imprenditore intercettato al telefono con i boss locali: i nomi hanno un sapore diverso in America

di
Mediapart – La nostra partnership

Dopo il fallito golpe restano i paria della società turca

Un’inchiesta sulle migliaia di vittime delle purghe effettuate dopo il tentato colpo di Stato del 15 luglio 2016. Ne viene fuori una diffusa condizione di emarginazione, povertà e totale difficoltà a trovare lavoro

di

Cultura

BookBooks

Gli spazi, i cittadini, le case: l’architettura dell’“eretico” Zevi

Antonietta Iolanda Lima racconta l’uomo tramite un convegno

Le Pietre e il Popolo

Un hotel nella villa Medicea. Con lo zampino di Lotti

Montelupo Fiorentino – Il piano per affidare la gestione dell’Ambrogiana ad un privato, in barba ai cittadini

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 11 Febbraio: L’attore per un applauso spesso è disposto a giocarsi la madre, Tullio Solenghi a 11 anni sul piatto della vita ha rilanciato con la scuola: “Il primo pubblico sono stati i compagni di classe, il primo copione le imitazioni dei professori, la docente di Fisica la vittima preferita

prev
Articolo Successivo

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 12 Febbraio: esclusivo – Il dossier sul Tav

next