Sfera Ebbasta torna sul palco e posta foto con frasi che si rivolgono direttamente a quelli che lui definisce i suoi”haters”. Mentre due senatori di Forza Italia lo hanno denunciato perché “prospetta l’uso di droghe come stile di vita e simbolo del successo” e una mamma di una delle vittime di Corinaldo gli ha scritto una lettera sui social (“evita di postare foto da idiota con il tuo ‘pacco’ (con un riferimento a una instagram story postata dal rapper durante le feste, ndr)… Ricordati che il regalo più grande te lo sei fatto portandoti sulla tua coscienza sei morti), il trapper scrive sul sul profilo: “Devo andare più veloce di chi mi odia”. Le prossime date ufficiali del trapper saranno il 17 aprile a Roma, il 19 a Napoli e il 27 a  Milano.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Devo andare più veloce di chi mi odia

Un post condiviso da $€ (@sferaebbasta) in data:

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Arthur Chatto, è bellissimo e single: ecco chi è l’ambito nipote della regina Elisabetta

prev
Articolo Successivo

Susanna Tamaro e il dolore per la cagnolina uccisa da un boccone avvelenato: “Addio piccolo raggio di luce”

next