Deficit al 2%

Accordo con l’Ue, ma con tagli e Iva

Meno spese e più entrate da 10 miliardi nel 2019. Nel 2020-2021 le clausole di salvaguardia salgono a 50 miliardi

20 anni e non sentirli di

Spiace dirlo, ma ha ragione Berlusconi: “La Spazzacorrotti è una legge pericolosissima e mette ogni cittadino nelle mani di qualunque pm”. Avrebbe dovuto precisare “ogni cittadino come me”. Ma non sottilizziamo: lui è sinceramente convinto che ogni cittadino passi le sue giornate a corrompere il prossimo. Dunque, letta la legge Bonafede, ha visto passare davanti […]

Impunità – Il caso Bonfrisco

La Lega (con Pd e Forza Italia) salva la senatrice dal processo

È accusata di aver favorito in cambio di “regali” il Consorzio Energia Veneto: negata l’autorizzazione a procedere, contrario solo il M5S

di
Viale Mazzini – Palinsesti

Freccero sovranista Il verbale segreto sulla nuova Raidue

La ricetta del nuovo direttore. Night Tabloid e Nemo cambiano nome, via le fiction Usa dalla prima serata, bandito l’inglese: una rete “italiana”

di

Il decreto Sicurezza scioglie la Libera Orchestra Popolare

La musica è finita. Addio concerti. Un giorno i ragazzi della Libera Orchestra Popolare di Marsala si sono guardati intorno e hanno visto mezzo palco vuoto: venti musicisti se n’erano andati. E Mamadou e Keyta con le loro chitarre? Scappati dall’Italia per non essere rispediti in Africa. Era nato quasi per scommessa: “Un anno fa […]

Commenti

Rimasugli

La manovra lo certifica: è il governo del cambiamento

Ora che è finita bisogna riconoscerlo: questo è davvero il governo del cambiamento. Si parla della manovra di finanza pubblica 2019-2021 e, per apprezzare l’ardita novità che è insieme ideologica e costituzionale dell’esecutivo, bisogna prima mettere in fila i fatti. Si era partiti dalla sfida moderata al Fiscal Compact: deficit 2019 al 2,4% per piazzare […]

Nordisti

A Milano si vive benissimo: in centro e con 3 mila euro

Milano è il posto migliore in cui vivere, spiegano i nuovi Pangloss ai Candidi che, con nonchalance, abbozzano, fanno l’ape e vivono al calduccio, lontani dai concerti di Sfera Ebbasta. Mostra di saperla lunga, Pangloss, ma non sa nulla di geolocalizzazione: così non sta a sottilizzare, Montenapo e il Corvetto per lui pari sono. Milano […]

Inno di Mameli il riscatto di un precario

Giuseppe Prezzolini (1882-1992) diceva che “in Italia non c’è nulla di più definitivo del provvisorio e nulla di più provvisorio del definitivo”. Parole, queste, che spesso e volentieri hanno trovano fondamento. Ma c’è qualche eccezione. Non a caso Umberto D’Ottavio, già sindaco di Collegno (Torino) e deputato del Pd, ha scelto la citazione prezzoliniana come […]

di

Politica

Trent’anni fuori ruolo

Via libera del Csm: la Finocchiaro va in pensione

Il Consiglio superiore della magistratura ha deciso di accogliere la richiesta di Anna Finocchiaro di andare in pensione. Si chiude con il collocamento a riposo, il caso dell’ex senatrice dem che sarebbe dovuta rientrare in magistratura dopo che il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede aveva deciso di non avvalersi della sua collaborazione con funzioni amministrative […]

di
Il documento

Carceri, si riparte dai “gruppi anti-rivolte”

Il nuovo Dap – Tra le priorità di Basentini ci sono anche le videoconferenze e i reparti psichiatrici

Digitalizzati atti dal 1971

Bologna, un database su trent’anni di stragi e misteri

Il primo passo per un database completo dei misteri italiani a portata di clic è stato fatto a Bologna con la digitalizzazione di un milione di atti di dei 18 processi su stragi, terrorismo ed eversione giudicati dalla Corte d’assise di Bologna dal 1971. È durato otto anni il passaggio dal cartaceo al digitale dei […]

Cronaca

Da capitano arrestò Riina

De Caprio vince al Tar: “Ultimo” riavrà la scorta cancellata

Il Tar del Lazio “restituisce” la scorta al colonnello Sergio De Caprio, il Capitano Ultimo che arrestò Totò Riina. Il Tribunale amministrativo regionale ha infatti accolto il ricorso di De Caprio contro il ministero dell’Interno per l’annullamento, previa sospensiva, di tutti gli atti relativi alla revoca della misura di protezione, disposta il 3 settembre scorso. […]

Roma

Per il perito può stare in carcere ma è ai domiciliari in convento. Le vittime si appellano al Papa

Il prete pedofilo Don Ruggero Conti

Napoli – Secondo caso in pochi giorni

San Giovanni Bosco, ancora invasione di formiche nell’ospedale partenopeo

Ci risiamo. Un altro caso formiche. Sempre all’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli. Dopo lo scandalo della signora cingalese intubata tra le formiche, rivelato lo scorso 10 novembre, ieri l’accettazione chirurgica del pronto soccorso è rimasta chiusa per un’ora da mezzogiorno in poi perché impraticabile per l’invasione di insetti. Ieri come allora la denuncia è […]

di

Economia

Salvini vede i noleggiatori

Riforma Ncc, taxi in rivolta contro il rischio dietrofront

A Romae in tutta Italia è esplosa la rivolta dei tassisti contro il presunto dietrofront del governo sull’emendamento alla manovra che disciplina il settore Ncc. Nel pomeriggio di ieri, al termine di un’assemblea presso l’aeroporto di Fiumicino, 500 tassisti si sono mobilitati con un presidio sotto Palazzo Madama chiedendo di essere ricevuti per ottenere rassicurazioni, […]

Marcia indietro

Appalti senza gara, la soglia massima scende a 150 mila euro

Da 200 mila euro a 150 mila euro. Questo è il frutto della mediazione interna al governo gialloverde sulla soglia per l’affidamento diretto degli appalti pubblici. Nel vertice di domenica, su proposta della Lega, si era ipotizzata un tetto fino a 200 mila euro, ma poi il M5S ha frenato e la misura è stata […]

Dimissioni – Il capo di gabinetto

Garofoli lascia, il premier aveva chiesto la testa del tecnico del Tesoro

Si è dimesso Roberto Garofoli, il braccio destro del ministro dell’Economia, Giovanni Tria. Nel giorno in cui si è sbloccata la partita sulla manovra, è anche caduta la “pesantissima” testa di Garofoli, capo di gabinetto di via XX settembre, da tempo nel mirino del M5S (“Pezzi di merda”, disse Rocco Casalino in un audio WhatsApp). […]

Italia

Lo scoop del Nyt

Facebook “spiava” gli utenti anche per Netflix e Amazon

Per anni Facebook ha consentito a circa 150 aziende, alcune di primissimo piano, di accedere ai dati dei suoi utenti. Lo scrive il New York Times in un articolo che pone il social, creato da Mark Zuckerberg, sul banco degli imputati. I partner hanno acquisito informazioni utili per rendere i propri prodotti più appetibili. Facebook, […]

Il commento

Fuksas, la moglie e il premio “diviso”

Le femministe – Chiedono un riconoscimento per lei, ma è architetto solo dal 2008

La storia – Ferragni spa

Non solo pubblicità, il trucco di Chiara per spennare i fan

Il vero talento della fashion blogger è riuscire a farsi pagare (molto) da tutti. Perfino per il corso di make-up in teatro

di

Mondo

Economia

Ignorato l’invito del presidente, la Fed aumenta i tassi dello 0,25%

Due cattive notizie per Donald Trump giungono dalla Fed, la banca centrale statunitense che ieri ha rivisto le stime sul Pil degli Stati Uniti in salita del 2,3% rispetto al 2,5% precedentemente stimato. In compenso viene stimata al ribasso l’inflazione, attesa il prossimo anno all’1,9% contro il 2% previsto in precedenza, mentre resta invariata la […]

Brexit

Permessi di lavoro limitati a un anno dopo l’uscita dall’Ue

Mentre Jeremy Corbyn si accapiglia con Theresa May – il leader laburista le avrebbe dato della “stupida”, ma poi rettifica – il governo si sta preparando al post-Brexit Londra limitando ai cittadini Ue un accesso preferenziale al mercato del lavoro britannico. È quanto sarebbe contenuto nel libro bianco sull’immigrazione post-Brexit che il governo britannico si […]

Testimonianza

Albania, la rivoltà è studentesca

Julian Zhara – La protesta è contro la tassa sugli esami universitari (e per la legalità)

Cultura

In scena

Un “Rigoletto” come Verdi comanda

Cagliari – Boncompagni e Maestrini firmano un allestimento fedele all’originale: meraviglioso

di
Bonus maggiorenni

18App: con la cultura mangia Sfera Ebbasta

Amazon ha pubblicato la classifica dei libri e dei dischi più venduti con l’applicazione del Mibac: la trap trionfa, insieme ai manga, Freud, Volo e D’Avenia

Polemiche

Il genio di Vinci fa 500. Tutti pazzi per Leonardo

Italia, Francia e Spagna si contendono le opere dell’artista

di