Niente cori e nemmeno un salto lungo le scale mobili. È quanto testimonierebbe il video pubblicato dalla pagina Facebook Cska fans against racism, in cui un tifoso della squadra russa, impegnata martedì 23 ottobre contro la Roma, all’Olimpico, ha immortalato col telefono, in soggettiva, il momento dell’incidente in cui sono rimaste ferite 24 persone, di cui una in modo grave, alla fermata Repubblica. I supporter della squadra russa, nel post sui social con cui hanno condiviso il filmato, chiedono le scuse del ministro dell’Interno, Matteo Salvini, che li aveva definiti “ubriachi che facevano casino”. Un altro video era circolato subito dopo l’incidente, ma riprendeva la scena di lato e solo parzialmente.

Video Facebook/Cska fans against racism

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Monza, 18enne minaccia di morte e perseguita l’ex ragazza: arrestato

prev
Articolo Successivo

Bergamo, la Regione mette all’asta un’ex chiesa: diventerà una moschea. Il Pd: “Autogol da centrocampo della Lega”

next