Anche gli studi della Cnn a New York, che si trovano all’interno del Time Warner Center, sono stati evacuati, dopo gli allarmi negli uffici dei Clinton e di Barack Obama, per la presenza di un sospetto pacco bomba. L’allarme è andato in diretta tv, con la sirena che ha cominciato a suonare nello studio dove gli anchorman stavano raccontando degli ordigni indirizzati a Hillary Clinton e all’ex presidente degli Stati Uniti.
Una volta evacuati gli studi della Cnn all’interno del Time Warner Center di Manhattan, le trasmissioni della emittente da New York proseguono in strada, con i due anchorman che continuano ad aggiornare sulla situazione davanti alle transenne poste dagli investigatori per transennare la zona.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Usa, pacchi bomba negli uffici dei Clinton, Obama e nella sede della Cnn. Nessuna rivendicazione. Inquirenti: ‘Stesso autore’

prev
Articolo Successivo

Trump, Putin e la minaccia nucleare. Come si posiziona l’Italia?

next