Il processo

Avellino, chiesti 10 anni per il n. 1 di Autostrade

La requisitoria sui 40 morti del 2013 contro Castellucci e altri dieci dirigenti

Abbassare i Toninelli di

Quando parliamo di Danilo Toninelli, ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture per insufficienza di prove, dobbiamo confessare un certo disagio. Siamo abituati a sbeffeggiare questo e quello, ma nel suo caso l’impresa risulta inane e non resta che la resa: Toninelli si sbeffeggia così bene da solo da vanificare ogni sforzo esterno a lui. L’invenzione […]

Lo scontro

Il governo tira dritto sul Def. Fitch minaccia il downgrade

Nessuna marcia indietro – Tria difende le stime bocciate dall’Authority di Bilancio L’agenzia di rating pronta a declassarci: “Dipenderà dalla manovra”. Salita a 37 miliardi

di

Def i gialloverdi devono fare marcia indietro? I conti

Il governo gialloverde ha deciso di non rispettare le regole europee del Fiscal compact. La Nota di aggiornamento al Def, che fa da base per la manovra, fissa il deficit 2019 al 2,4%, contro lo 0,8 a cui si era impegnato il governo Gentiloni e l’1,6% garantito dall’Ue al ministro dell’Economia Giovanni Tria. L’obiettivo del […]

di
La giunta – Crescendo di mozioni in questi mesi

Dio, Verona e famiglia. È qui la roccaforte del Medioevo futuro

Su gay, donne e immigrati il consiglio comunale scaligero è diventato il laboratorio politico dell’ultradestra

Commenti

Rimasugli

Il commissario Ue Vladimir Ilic Lenin e il soviet di via Solferino

Noi, lo dobbiamo ammettere, siamo avidi lettori dell’organo del proletariato noto come Corriere della Sera che ieri, com’è sua abitudine, ci ha spiegato l’attuale situazione ricorrendo a un antico detto di Lenin: “Compagna – disse Vladimir Ilic ad Angelica Balabanoff – ti ha mai colpito il fatto che l’Italia non ha carbone?”. Ci spiega il […]

Il Burri all’estero? Fa bene all’Italia

L’articolo di Tomaso Montanari apparso sul Fatto Quotidiano circa le vendita in atto del quadro di Burri che Giulia Maria Crespi teneva appeso nell’androne di casa è eticamente repellente e moralmente ridicolo: eticamente perché il giornalista si è fatto fornire da un funzionario del Ministero gli atti relativi ad una esportazione privata legittima in barba […]

di

Vuoi l’arte a fette: tu scrivi da mercante

In che veste scrive Daverio? Gli insulti con cui mi investe vietano di pensare che lo faccia come portavoce o valvassino della signora Crespi. Forse allora come mercante, quale ha tentato di essere, aprendo gallerie a Milano e a New York (tutte gestite così bene da indurlo a cambiar mestiere). Sì, non c’è dubbio: egli […]

Politica

Giustizia

Il Csm ratifica: Finocchiaro non andrà a Via Arenula

All’unanimità il plenum del Csm ha revocato la delibera della precedente consiliatura con cui si destinava l’ex ministro ed ex capogruppo dei senatori del Pd, Anna Finocchiaro, al Dipartimento affari di Giustizia del ministero di via Arenula. Un atto dovuto dopo che il nuovo Guardasigilli Alfonso Bonafede aveva fatto sapere che non avrebbe dato esecuzione […]

L’anticipazione – Andrea Scanzi sui due vicepremier

Salvimaio, la strategia “cinica” di continuare a ingoiare rospi

Reddito di cittadinanza, vitalizi e anticorruzione. Perché M5S resiste al patto con la Lega

La svolta grillina

Bugani (M5S): “Nelle Regioni serve allearsi con liste civiche”

Il veterano che sta a Palazzo Chigi con Luigi Di Maio (ri)lancia il sasso nello stagno: “Senza alleanze con le liste civiche non possiamo vincere, né in Emilia Romagna né altrove”. E il dibattito dentro il Movimento riprende. Fa discutere i 5Stelle, l’intervista rilasciata ieri a Qn da Max Bugani, vicecapo della segreteria di Di […]

Cronaca

Era in appello a Reggio C.

Pedopornografia e sesso con minore: 7 anni al giudice

Sette anni di carcere e 100 mila euro di multa. È la condanna di primo grado che il giudice di Messina ha inflitto all’ex giudice Gaetano Maria Amato, accusato di produzione e diffusione di materiale pedopornografico e violenza sessuale su minore. Il processo è stato celebrato con il rito abbreviato che prevede lo sconto di […]

Interrogazione a vigilanza

“La Parodi insulta il leader leghista: lascia subito la Rai”

“A cosa è dovutal’ascesa di Salvini? All’arrabbiatura della gente. Al fatto che probabilmente non è stato fatto molto di quello che era stato promesso di fare. È dovuta alla paura e anche all’ignoranza”. Lo ha detto Cristina Parodi, ospite di Rai Radio 2 alla trasmissione I lunatici. Protesta la Lega. “Se Cristina Parodi è tanto […]

L’anatema

Bergoglio: “Abortire è come affittare un sicario”

“Abortire è come affittare un sicario per ‘risolvere’ un problema”. Non è la battaglia chiave del suo pontificato, ma ogni volta che affronta il tema dell’aborto, Papa Francesco non lascia spazio a interpretazioni. Parlare di interruzione di gravidanza, secondo il Pontefice, è un modo politicamente corretto per evitare di parlare di omicidio: “Sopprimere una vita […]

Mondo

Il colloquio

“Viktoria era presentatrice, non reporter. Non è stata assassinata per il suo lavoro”

Marinova – La tv della giornalista uccisa e i motivi dell’omicidio

di
Istanbul

Il metodo Kashoggi e il vero volto del principe “pop”

Mandante – Sarebbe stato un team di fedelissimi di bin Salman, l’innovatore della casa reale saudita, a fare a pezzi l’oppositore

Il dossier – Usa

Trappola Afghanistan. La soluzione privata del Mr. Wolf di Trump

Vittime e dollari: The Donald vuole uscirne. La società “Blackwater” di Erik Prince offre un pacchetto “all inclusive” alla Casa Bianca: 5,5 miliardi e ci pensa lui

Cultura

#Metoo

Molestie, Richard Meier esce dal suo studio. Resta il nome

L’archistar era stato accusato da 5 donne. Fondò lui la società nel 1963

di
Il musical

East, anzi West Side Story: così Bernstein seppe leggere il tempo

A 61 anni dal debutto, il capolavoro che racconta gli Usa e le baby gang è più che mai attuale

di
Anticipazione – Il nuovo film da un romanzo israeliano

Nanni Moretti ricomincia da “Tre piani” (e da Freud)

Il nuovo, misterioso e segretissimo film di Nanni Moretti ha un titolo, Tre piani. Non è detto però che sarà quello con cui arriverà sul grande schermo, perché per la prima volta nella carriera del regista non è suo. Tre piani (in ebraico Shalosh Qomot, 2015) è il titolo del quinto romanzo dello scrittore israeliano […]

Sport

Mondiali

Pallavolo, dal vivaio club Italia nasce la Nazionale femminile

Dopo gli Usa, le final six: le azzurre allenate da Davide Mazzanti continuano a lottare nonostante siano già qualificate. Età media sotto i 23 anni: sei in meno del 2014