Manovra

Il centrodestra spera in Salvini: lite coi 5Stelle sul maxi condono

La Lega boccia la bozza del decreto che si limitava a una nuova rottamazione delle cartelle: “Sanatoria anche sull’imposta e tetto a 5oo mila euro”. M5S contrario

di

La differenza di

Hanno scritto di un’intercettazione fra Rosario Crocetta che taceva divertito mentre un amico medico auspicava l’assassinio di Lucia Borsellino come quello del padre Paolo, e non era vero. Hanno scritto di troll russi dietro la campagna web contro Mattarella, e non era vero. Hanno scritto che il capitano del Noe Gianpaolo Scafarto, nel caso Consip, […]

Elezioni 2019 – I dati

In Europa i Cinque Stelle sono più affini al Pd che alla Lega

Campagna elettorale – Salvini è sempre più legato alle destre, mentre il M5S a Bruxelles guarda a sinistra e dovrà scegliere tra grande coalizione ed euroscettici

Verso il voto

L’abbraccio Salvini-Le Pen: “Non ci guideranno dagli Usa”

Europee 2019 – I due leader annunciano un “fronte della libertà” delle destre a Bruxelles. E il “Capitano” cambia comunicazione: meno migranti, più lavoro

Dopo il crollo

Sensori “sbagliati” sul ponte Genova, gli sfollati in piazza

Alta tensione – I rilevatori della stabilità del Morandi non funzionano se c’è pioggia o cielo coperto: impossibile avvicinarsi alla zona rossa

Commenti

Il peggio della diretta

Albero Angela, record d’ascolti da Pompei alla Sistina

Fossimo in San Gennaro saremmo invidiosi. Il patrono di Napoli scioglie il sangue ogni anno puntuale, ma c’è qualcuno che in video realizza un prodigio più grande. Alberto Angela scioglie i bassifondi dei social, al suo apparire i feroci e indefessi odiatori si ammansiscono d’un tratto: solo zucchero, miele e cuoricini. Sciogliere l’Auditel e battere […]

Lo dico al Fatto

Olimpiadi invernali. L’esclusione di Torino pesa, ma non è un’occasione perduta

  Anche sulla candidatura italiana ai Giochi invernali 2026 i media, in generale, hanno portato avanti la narrazione di “Torino che si è sfilata”, mentre voi, pur sottolineando, com’è giusto, il peso delle divisioni all’interno della maggioranza pentastellata in Comune, avete messo in evidenza le pretese da “primadonna” di Milano. Sono convinto che Torino, la […]

Csm: caro ministro, respinga gli attacchi

Da più tempo questo giornale sostiene che l’estrazione a sorte dei membri togati è l’unico sistema in grado di risolvere in radice il problema della degenerazione correntizia che, da anni, caratterizza negativamente l’attività del Consiglio Superiore della Magistratura. Solo chi non vuol capire può sostenere che non esiste il problema della “correntocrazia” che si risolve […]

di

Politica

Casellati fortunata: il Senato ti dà il vitalizio, la Camera no

Doppi lavori – La presidente incassa per gli anni al Csm, Vietti ‘rosica’

di
La traversata

La fantasia all’opposizione: Macron, De Luca, Riace…

Padri del deserto – A sinistra si moltiplicano le divisioni nel Pd e nell’universo radicale: spuntano persino movimenti “azzurri”

di
Lite sui “dublinanti”

Lega: “Niente accordo con la Germania sui migranti di ritorno”

Continua a tenere banco la polemica Italia-Germania sui cosiddetti “dublinanti”, i migranti secondari che Berlino vorrebbe far tornare in Italia, il primo paese dove sono approdati. Il ministro dell’Interno Horst Seehofer sarebbe pronto a riportare nei confini italiani (in aereo) circa 20 mila migranti che si sono spostati in Germania nel 2017. Matteo Salvini ha […]

Cronaca

La polemica

Non so se è vero ma mi indigno: finti scandali social

Casi dubbi – Dalla ragazza che non ha ottenuto il lavoro perché di colore alla vittima di stalking e alla mamma del bimbo autistico

di
La Cartolina

La bancarotta della lingua

In questi anni la lingua del potere si è fatta più immediata, più comprensibile. Salvini si capisce cosa dice, parla una lingua da bar. Curiosamente sembra rimasta immobile la lingua dei rivoluzionari. Se entrate in un centro sociale colpisce subito che la lingua e l’abbigliamento sono molto simili a quelli di quarant’anni fa. Oggi, almeno […]

di
Parma

“Soldi per favorire le aziende del farmaco”

L’indagine – Ai domiciliari il noto ematologo Franco Aversa, accusato anche di corruzione

di

Economia

Ha incontrato Moscovici

Fico a Bruxelles: “C’è dialogo con l’Ue. Ora abbassare i toni”

Il presidente della Camera ostenta ottimismo: “Non sono preoccupato perché alla fine tra istituzioni il dialogo viene sempre. Un dialogo costruttivo e quindi sulle varie questioni si troveranno soluzioni che aiuteranno l’Ue e l’Italia”. E il commissario europeo agli Affari economici, Pierre Moscovici, lo loda: “Discussione positiva con Roberto Fico: discorso europeista apprezzabile”. È in […]

Il personaggio

La Cassazione: Alpa e Conte nello stesso studio

La storia – Il premier e le contestazioni di Repubblica: “Mai stati in società”. E Cantone lo assolve

Conti pubblici

Tensione sul Def. Lo spread oltre 300 dopo lo stop dell’Ue

Effetto sui mercati – Con la bocciatura della manovra la borsa chiude in rosso. Savona: “Così l’Unione va contro un Iceberg”

Italia

Mali culturali

Dal salotto di casa all’asta: “Lady Fai” fa evadere il Burri

Capolavori in fuga – Giulia M. Crespi tutela il patrimonio artistico italiano, ma intanto vende all’estero il prezioso quadro di sua proprietà

Mondo

Turchia – Il caso del giornalista dissidente scomparso

Erdogan: “Khashoggi, Ryad provi che è uscito vivo dal consolato”

“I responsabili del consolato saudita non possono sfuggire alle loro responsabilità dicendo semplicemente che Jamal Khashoggi ha lasciato il consolato” a Istanbul, ma “devono provarlo”. Così il presidente turco Recep Tayyip Erdogan è tornato sul caso del giornalista, collaboratore anche del Washington Post, scomparso da quasi una settimana dopo essere entrato nella rappresentanza diplomatica di […]

Il commento

La lezione di Kavanaugh: chi non capisce ha già perso

Corte Suprema – La battaglia vinta da Trump sul giudice è anche conseguenza del fallimento/tradimento di Obama

di

Il Pt resiste, ma la Rousseff resta fuori dal Parlamento

Il Partido Social Liberal (Psl) era un piccolo è quasi sconosciuto partito fino a un anno fa, oggi non solo presenta Jair Bolsonaro, il candidato dell’strema destra populista alla presidenza della Repubblica, ma è la seconda forza politica che è riuscita a ottenere più seggi alla Camera dei deputati. Al primo posto, sorprendendo chi credeva […]

di

Cultura

Masterizzati

Il ritorno autoironico di Giorgio Canali

Non aveva dubbi Giorgio Canali che il momento in cui saperi e conoscenze avrebbero ripreso a riannodarsi sarebbe presto arrivato. Erano sette anni infatti che Canali – uno che nella vita è stato tante cose: autore, produttore, membro di importanti band –, non pubblicava un disco di inediti. “In febbraio mi è ripartita la vena […]

Giovanissimi

Greta Van Fleet, obiettivo Led Zeppelin

L’album del quartetto del Michigan: voce e suoni che rimandano ai gloriosi predecessori

di
Rock e classica

Frank, non basta un ologramma per ricordarlo

Tutti gli omaggi al genio scomparso a 53 anni: da quello che lo fa rivivere sul palco, agli ensemble delle orchestre liriche

di
close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L'abbiamo deciso perchè siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un'informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 8 ottobre:

next
Articolo Successivo

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 10 ottobre: Con la scusa del Ponte, i potenti di Genova battono cassa per sé

next