LA giornata

Guerra al Fiscal compact: il governo sfida Bruxelles

Al lavoro sulle stime – Anche con un deficit al 2,4% il debito puo stabilizzarsi o scendere Il Tesoro studia come evitare la bocciatura. Savona: “Sarà battaglia con la Commissione”

Forza Spread di

Leggete qua: “Noi pensiamo che l’Italia debba porre il veto all’introduzione del Fiscal compact nei trattati e stabilire un percorso a lungo termine… Un accordo di legislatura e in cambio del via libera al ritorno per almeno cinque anni ai criteri di Maastricht con il deficit al 2,9%”. È il piano B di Savona per […]

Filo sottile

La sinistra che applaude alla manovra espansiva

Imbarazzi – La difficile sopravvivenza tra la retorica dei tifosi dello spread e quella gialloverde

Vecchie abitudini

Sulla salute siamo al solito Def: manca un miliardo

Conti – Il finanziamento al Servizio sanitario è scarso, il riordino in corso non basta. Il ministero: “Spingeremo in Parlamento”

di Virginia Della Sala
esclusivo

Riforma Fornero, l’effetto peggiore è sulle donne

Il documento – Tra il 2012 e il 2017 a diminuire maggiormente sono state le pensioni di vecchiaia, soprattutto quelle femminili

Commenti

Il sabato del villaggio

Se si vuole togliere l’Ordine ai giornalisti

“Non è mai una buona cosa mettersi contro la stampa” (da “Luci nella notte” di Georges Simenon – Adelphi, 2005 – pag. 164) Èvero che gli Ordini professionali derivano dalle corporazioni e che fu il fascismo a introdurli per alcune categorie, con la legge n. 897 del 1938. Ed è anche vero, come ha già ricordato […]

di Giovanni Valentini
the winner is

Una condanna per Asia e un premio per Lory

Che il mondo vada alla rovescia lo sospettiamo ogni giorno di più, che i media stanno rotolando alla rovescia, beh, di questo abbiamo le prove. Prendete Asia Argento, anzi, l’affaire Asia Argento; le supposte violenze perpetrate, o ricevute, o trattate, con l’ignoto (fino a un istante prima) Jimmy Bennett… di tutto ciò il video si […]

Costituzione, errori da non ripetere

Malgrado la vittoria del No al referendum del 4 dicembre 2016 sulle modifiche della Costituzione volute da Renzi, la nuova maggioranza Lega-M5S prova a sua volta a modificare la Costituzione con varie proposte. Da decenni si susseguono tentativi di scaricare sulla Carta costituzionale le difficoltà di governare. Certo, maggioranza e governo attuali non hanno dimenticato […]

di Alfiero Grandi

Politica

Rapporto Migrantes 2018

“Nei Tg le notizie sugli immigrati aumentate di 10 volte in 12 anni”

In Italia risiedono 5 milioni e 144 mila immigrati regolari. È uno dei dati salienti del rapporto di Caritas e Fondazione Migrantes per l’anno 2018. Gli stranieri regolari rappresentano l’8,5% della popolazione totale e fanno collocare l’Italia al 5° posto in Europa e all’11° nel mondo in questa statistica. Il rapporto Migrantes conferma il dato […]

Terremoto

La Lega vuole il marchigiano. Ruffini a capo dei lavori per il dopo-sisma nel Centro Italia

L’ingegnere, però, non piace ai Cinque Stelle

Cinque Cerchi

Via libera ai Giochi di Milano e Cortina

Olimpiadi 2026 – Col Def si sblocca anche la candidatura (per ora senza soldi del governo)

Cronaca

Iva evasa, processo da rifare

Fatture inesistenti. Yacht Force Blue: Briatore assolto

Condanna annullata. Ci sarà un nuovo processo d’appello per Flavio Briatore e altri tre coimputati accusati di reati fiscali relativi al megayacht Force Blue. La Cassazione ha annullato la condanna a 18 mesi emessa dalla Corte d’appello di Genova nel febbraio scorso. Per una parte delle imputazioni, il concorso in fatture inesistenti, la terza sezione […]

Teramo

Gran Sasso, così hanno contaminato l’acqua

Agli atti – Indagine sull’Istituto nucleare: 10 sotto inchiesta. Il pm: “Rischio ambientale”

La strage

Tutti assolti in Cassazione. Bussi si è inquinata da sola

Il verdetto – Appello ribaltato: le dieci condanne per disastro ambientale si trasformano in altrettante assoluzioni per non aver commesso il fatto

Economia

Lo sberleffo

Renzi e il debito, una tragicommedia

Purtroppo ha avuto la malattia, altrimenti il debito pubblico era già vicino al 100% del Pil. Ora che, dopo le critiche dem al nuovo Def “espansivo”, sui social tutti gli ricordano la sua proposta del 2017 (“Back to Maastricht”) di portare il deficit al 2,9% del Pil per cinque anni filati, Matteo Renzi l’ha presa […]

di Ma. Pa.
Il retroscena

I mal di pancia grillini per Di Maio sul balcone

Assenti – Alcuni eletti hanno disertato la festa sotto Palazzo Chigi: “Sbagliato esultare ora”

Sanatorie

Il condono si allarga ancora. “La soglia a 500 mila euro”

La Lega alza l’asticella per lo stralcio di cartelle e liti della pace fiscale. Silenzio dai 5Stelle

di Luciano Cerasa

Italia

La Storia • Nuove avanguardie a Torino

La casa delle bambole sessuali

All’automazione in fabbrica erano abituati, a Mirafiori Sud. La Fiat è proprio lì di fronte. A quella in camera da letto, evidentemente no. E così i residenti del palazzo di via Onorato Vigliani, uno come tanti altri di questo quartiere residenziale operaio, hanno gridato allo scandalo, non appena è stato chiaro che il tanto pubblicizzato […]

di Paolo Stefanini
E Viganò attacca ancora

Il Pontefice espelle dal clero il prete pedofilo del Cile

Nel giorno in cui monsignor Carlo Maria Viganò, ex nunzio apostolico a Washington, torna ad accusare il Papa invitandolo a uscire dal silenzio, Bergoglio di fatto risponde sollevando dallo stato clericale Fernando Karadima Fariña, dell’Arcidiocesi di Santiago del Cile, di 88 anni. Il sacerdote fu condannato al ritiro in una vita di preghiera sotto il […]

l’ESCLUSIVA

“Papa Francesco sapeva tutto e ha coperto gli abusi in patria”

Da Buenos Aires – Per la prima volta parla la donna vittima di violenze da parte del prete argentino Ricardo Giménez, e accusa Bergoglio. Julieta Añazco: “Ho spedito una lettera in Vaticano. L’hanno ricevuta ma nessuna risposta”

di Dolores Álvarez e Maddalena Oliva

Mondo

Usa – Il prescelto per la Corte Suprema ancora sulla graticola

Ok con riserva a Kavanaugh, i senatori chiedono indagine dell’Fbi sugli “stupri”

Mentre il destino del candidato alla Corte Suprema americana Brett Kavanaugh resta sospeso, la linea americana di aiuto alle vittime di aggressioni sessuali National Sexual Assault Hotline ha registrato un picco di richieste d’aiuto, a seguito della drammatica testimonianza al Senato della docente universitaria Christine Blasey Ford, che ha accusato il giudice scelto da Trump […]

Il personaggio

Il rocker di Maidan, onda della nuova Ucraina

Simbolo – Vakarchuk era l’idolo dei ragazzi della rivoluzione: ora lo vogliono candidare presidente

di Michela A. G. Iaccarino
L’inchiesta

Razzismo della busta paga: il colore della pelle costa caro

Londra – Nella Sanità pubblica un chirurgo bianco guadagna 10 mila sterline in più

Cultura

L’intervista – Vint Cerf

“Così ho inventato Internet e la porterò su altri pianeti”

Il vicepresidente di Google racconta come nel 1973 ebbe l’intuizione alla base di una rete di reti. Oggi lavora a progetti per la connessione nello spazio

L’intervista – Giuliano Montaldo

“Le mie comparse non mi ascoltavano ma ballavano solo”

Il regista: “Legge il copione e ha già in testa il motivo”

Compleanno

Tutte le note di Morricone, un concerto lungo 90 anni

La candelina sonora di Piovani e gli omaggi al Maestro

Sport

Il Pronostico

Juve, è finito il calendario tappetino

Il Napoli stimolerà il tritolo e l’orgoglio di CR7, Di Francesco alla prova del derby

“Un capitano”

Totti e veleni: basta la sua autobiografia e si scatena l’inferno

L’ex numero 10 della Roma si prende il Colosseo, dove accorrono soltanto gli “amici”: non c’è spazio per i dimissionari della società e per chi gli ha fatto lasciare il campo

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Sul Fatto del 28 settembre – Tria ingoia il deficit al 2,4% e resta. M5S e Lega: “Manovra del popolo”

prev
Articolo Successivo

Sul Fatto del 30 settembre: “Abbiamo 5 milioni di poveri, il governo deve agire”

next