Federalismo

Ora arrivano gli autonomisti: 13 regioni vogliono più poteri

Dopo il referendum – A nove mesi dal voto in Veneto e Lombardia quasi tutte le Regioni a statuto ordinario vogliono cominciare a gestire alcune competenze statali

di Lorenzo Giarelli

Memento Noisette di

Forse non sarà lui il “nuovo” presidente della Rai. Forse la Lega s’è resa conto dello sputtanamento di una scelta così ridicola. Ma già il fatto che il nome di Fabrizio Del Noce abbia potuto affacciarsi nelle cronache giornalistiche come la cosa più normale di questo mondo, senza un moto generale di sdegno, la dice […]

Veneto – Il 30 settembre alle urne

Ipotesi secessione: Mestre e Marghera minacciano Venezia

Da un lato porto e industrie, dall’altro Laguna e turisti Brugnaro si aggrappa ai tifosi: “Salterebbe lo stadio”

“Abbiamo avvertito Bruxelles, nel 2019 faremo più deficit”

Alla Camera – Il ministro Tria però insiste: senza esagerare

L’eredità

Utili in calo, Maserati e Cina: Manley parte col tonfo in Borsa

L’ultima trimestrale – La redditività in ribasso affonda il titolo Brutti dati per il brand di lusso. E in Asia il Gruppo fatica a entrare

di Fabio Pavesi

Commenti

Fatti chiari

Ilva, ora Calenda rischia di dover dire addio alla politica

Immaginiamo che in queste ore l’ex ministro per lo Sviluppo economico Carlo Calenda sia inginocchiato da qualche parte davanti a un’immagine di Tommaso Moro, il grande umanista inglese proclamato santo da papa Pio XI e poi scelto nel 2000 come patrono dei politici da papa Giovanni Paolo II. Se San Tommaso Moro farà la grazia, […]

Rimasugli

I roghi in Grecia e il Canadair europeista che lava tutto

La Grecia brucia. Stavolta non metaforicamente: l’Attica va in fumo incenerendo alberi, case e persone, la disgrazia s’accanisce su un Paese prostrato da otto anni in cui è stato trasformato in un esperimento sociale a cielo aperto. Ieri, però, sulla prima di Repubblica abbiamo scoperto che il danno s’aggiunge alla beffa come mandato dalla provvidenza: […]

Migranti, serve un nuovo patto ue

Le grida di Salvini tentano di coprire l’assenza dei (suoi) risultati e di mettere in ombra alcuni ottenuti da Conte come la ripartizione in altri Paesi Ue dei migranti di un barcone, è l’opinione condivisibile di Stefano Feltri. Malgrado non ci sia pericolo di invasione e il numero dei migranti sia crollato, la Lega alza […]

di Alfiero Grandi

Politica

Torino

Il piccolo Israel esce dall’ospedale. Il padre: “Aprite i confini”

“Mi rivolgo all’Europa: se non aprite i confini continueremo a morire”. All’ospedale Sant’Anna di Torino, Destiny, 33 anni di origine nigeriana, tiene stretto tra le braccia il figlio Israel. Oggi pesa oltre tre chili e verrà dimesso dopo aver lottato per sopravvivere. Sua madre Beauty è morta il 15 marzo durante il parto a causa […]

Caro Saviano, essere contro non significa parlare contro

Caro Roberto Saviano, io penso che essere contro Salvini non significa dire parole contro Salvini. Io penso che bisogna fare delle cose. Per esempio, fare “Altura” con i ragazzi di Bisaccia è una cosa che produce fervore e gioia. Noi di quello abbiamo bisogno, di fervore e gioia non di parole cupe contro qualcuno. Le […]

di Franco Arminio
Casse vuote

Il Pd prova a “commissariare” Bonifazi

Soldi – Il fedelissimo di Renzi è ancora tesoriere. I dem eleggono quattro “vice”

Cronaca

Pro & Contro

Sindone. La disputa sulle macchie

Un falso d’artista o un autentico sudario? La disputa scientifica sulla Sindone di Torino – che secondo la tradizione cristiana avrebbe avvolto il corpo di Gesù dopo la morte – dura da decenni. L’ultimo capitolo lo hanno scritto gli italiani Matteo Borrini e Luigi Garlaschelli: in base a esperimenti realizzati secondo le tecniche dell’antropologia forense, […]

Ipotesi: incendio doloso

Ostia, brucia il ristorante confiscato ai Fasciani

È divampato nel ristorante “Al contadino non far sapere”, confiscato al clan Fasciani dal Tribunale di Roma e affidato in amministrazione giudiziaria a una società, il rogo della scorsa notte a Ostia. Sulla vicenda indagano i carabinieri del nucleo investigativo del Gruppo di Ostia e della compagnia di Ostia. Ancora da accertare le cause dell’incendio […]

Napoli – L’erede del capo dei casalesi

Si è pentito Nicola Schiavone, il figlio del boss “Sandokan”

L’utilitàdella sua collaborazione è tutta da verificare: Nicola Schiavone era in carcere da otto anni, sottoposto a un rigido 41bis. Ma il pentimento del figlio di ‘Sandokan’ Francesco Schiavone, il primo figlio del feroce ed irriducibile boss del clan dei Casalesi, ha un grande valore simbolico. Ed intorno a questa scelta la procura di Napoli […]

Economia

parola per parola

Le strade comode sono una trappola

Pubblichiamo stralci del discorso che Sergio Marchionne ha tenuto al Meeting di Rimini il 26 agosto 2010

di Sergio Marchionne
Alla Nestlé di Benevento

“Abbiamo perso il lavoro per colpa del decreto Dignità”

Le nuove norme sui contratti a termine li hanno condannati alla disoccupazione. Venti addetti interinali della Nestlé di Benevento hanno guadagnato gli onori delle cronache in quanto prime vittime del decreto Dignità. Il loro rapporto di lavoro a termine non è stato rinnovato a causa della stretta contenuta nel decreto approvato dal governo (ora all’esame […]

La trovata

Dieselgate, ora i costruttori gonfiano le emissioni (perché così conviene)

Auto – L‘Ue stabilirà le soglie in base alle emissioni contabilizzate nel 2020

Mondo

Grecia – Oltre 200 le case distrutte, 211 inagibili

Atene circondata dal fuoco assassino: 80 morti, 187 feriti

È salito a 80 morti e 187 feriti il numero delle vittime degli incendi scoppiati attorno ad Atene. Lo conferma il portavoce dei Vigili del fuoco, Stavroula Malliris, ribadendo che ci sono decine di dispersi. Oltre 200 le case distrutte; le squadre di soccorso dispiegate fra Rafina, Mati e Neos Voutzas hanno controllato 720 edifici, […]

Francia

Ma quale Macron, comandava Benalla

Imbarazzo all’Eliseo – È stato l’ex bodyguard a fissare i tempi della festa per la Nazionale di calcio

di Massimo Filipponi
Israele

Gerusalemme trema: il candidato sindaco è donna

Rachel Azaria sfida sette uomini ma gli ultra ortodossi non gradiscono: bruciati i suoi manifesti elettorali

di Fabio Scuto

Cultura

“Killing Commendatore”

Hong Kong apre l’ombrello della censura su Murakami

La messa all’indice dell’ultima fatica dello scrittore giapponese insospettisce dopo il suo appoggio alla rivolta dell’anno scorso. Lagioia: “Non è certo De Sade”

di Francesco Musolino
Venezia 75

Da “First man” al western dei Coen. Baratta: “Facciamo la storia”

A domanda precisa, “con questa 75esima edizione Venezia conquista la supremazia nel panorama festivaliero mondiale?”, il direttore Alberto Barbera si schermisce: “Sì o no, non posso dirlo io”. In prima fila, i selezionatori annuiscono compatti. Il segreto del riguadagnato primato della Mostra sta tutto qui: celare la grandeur francese dietro l’understatement anglosassone, e più non dimandare. […]

Il racconto

Cosa so di Andrea Camilleri (che mi ha cambiato la vita)

L’attore di Montalbano – Ricorda gli anni all’Accademia di arte drammatica, il primo libro comprato “per cortesia” e il successo

di Luca Zingaretti

Sport

La sentenza

Il Chievo resta in A per un vizio di forma

Improcedibilità – L’accusa di plusvalenze fittizie torna in Procura che deciderà se fare ricorso