Sicurezza – Quasi 2.500 uomini per 560 personalità

“Giù le mani dalla mia scorta”. Viaggio tra i vip sotto protezione

Dossier – Da Gasparri a D’Alema, chi ha resistito ai tagli. E giornalisti star, più a rischio dell’ex pm Ingroia

di Alessandro Mantovani

Sotto la maglietta di

Fra i testimonial in maglietta rossa della campagna lanciata da don Luigi Ciotti, trovo decine di amici che hanno partecipato a tante battaglie del Fatto. E, se hanno aderito all’appello per non dimenticare – come scrive il fondatore del Gruppo Abele e di Libera – “il colore dei vestiti e delle magliette dei bambini che […]

Il personaggio

Renzi prepara l’esordio in tv su Mediaset

Patto del Nazareno – Manca solo la firma per l’acquisto da parte del Biscione del documentario

di Gianluca Roselli
Il retroscena

Vertice a palazzo Chigi: “Trenta è presente, anzi no”

Il personaggio – Gelo tra ministri – Il premier vede i due vice e Tria. Gaffe sul ministro della Difesa in rotta con l’Interno

Diario del Salvimaio

Scegliere il bullo o gli indecisi: il Pd frantumato dal dilemma

Sabato mattina, in auto direzione Argentario provo ad ascoltare la radio ma le frequenze saltano tra scariche e fruscii. Poi, improvvisamente, una voce inconfondibile, arrogante, bullesca irrompe da Radio Radicale (la sola, con Radio Maria, udibile perfino nelle caverne thailandesi). Si, è proprio lui Matteo Renzi che all’assemblea del Pd interviene con la grazia di […]

Commenti

Identikit

Renzi resta nel Pd per fare il becchino dei consensi persi

C’è del metodo, e per certi versi del fascino, nella smisurata efferatezza con cui Matteo Renzi e i suoi giannizzeri infieriscono sulle mortali spoglie del Pd. Ormai non è neanche più vilipendio di cadavere: siamo oltre, là dove un partito esiste (si fa per dire) solo perché se ne faccia diuturno scempio. Sabato c’è stata […]

Giudici: l’età pensionabile e l’indipendenza

La ormai collaudata tendenza a basare le conoscenze in chiave critica dei diritti nazionali alla luce del confronto con esperienze maturate in altri ordinamenti europei produce utili effetti sul piano della più profonda riflessione in ambito nazionale. È tuttora in corso di svolgimento, e se ne profila un epilogo controverso ed allarmante, in Polonia una […]

di Mario Serio
Lo dico al Fatto

Errori. La velocità quotidiana a volte fa soccombere grammatica e sintassi

Vi compro tutti i giorni e non mi abbono per darvi più soldi a titolo di sostegno. Ora che anche Travaglio si è (parzialmente) redento e scrive “romeni” invece di “rumeni” (scusate, gli abitanti di Roma si chiamano “rumani”? E allora che anche quelli della Romania siano “romeni”), vorrei che faceste un altro piccolo […]

Politica

C’è vita a sinistra – Fabrizio Barca

“Bisogna reagire al capitale. E ora servono le primarie”

“Ora la sinistra in Italia di fatto non c’è, si è spappolato tutto. Ma si può ricostruire, reagendo al capitalismo e riaprendosi verso l’esterno, anche attraverso le primarie”. L’economista Fabrizio Barca, ex ministro per la Coesione territoriale nel governo Monti, guarda da fuori la caduta di quel Partito democratico di cui è stato un dirigente. […]

Dopo le tende

Il ministro Bonafede: “Reperito immobile per la giustizia a Bari”

Il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede annuncia su Facebook l’individuazione di un immobile in cui saranno trasferiti gli uffici giudiziari di Bari, dopo la dichiarata inagibilità del Palagiustizia di via Nazariantz che aveva portato prima alla costruzione di una “tendopoli” della giustizia, poi vista l’impossibilità di proseguire con quella scelta, di “sospendere” i procedimenti giudiziari […]

Poltrone in bilico

Vigilanza e Copasir, niente accordi: Pd e Fi le fanno rinviare

Ancora tutto fermo sulle nomine per le commissioni parlamentari di garanzia, in particolare sulla Vigilanza Rai e il Copasir (servizi segreti). Il Partito democratico e Forza Italia non forniscono alle presidenze di Camera e Senato i nomi dei loro delegati e dunque causano lo slittamento delle scelte. Segno che i tempi per l’accordo non sono […]

Cronaca

Colpa di “Kobane Calling”

Zerocalcare, di nuovo negato il visto per entrare negli Usa?

Gli stati Uniti potrebbero (di nuovo) negare il visto per entrare nel paese al fumettista Zerocalcare. L’autore dovrebbe recarsi per lavoro – come ha dichiarato lui stesso – al San Diego Comic-Con, il più importante festival americano dedicato al fumetto e all’intrattenimento, che quest’anno si tiene dal 19 al 23 luglio. Il fumettista ha messo […]

La storia

Università di Brescia, il pasticciaccio brutto del concorso sospetto (ma mai annullato)

Diritto tributario – Sette prof arrestati per corruzione sulle abilitazioni, ma per il ministero sono valide

Il rapporto 2017

Monnezza Italia: una scia tossica lunga 2.500 km

Ecomafie – L’annuale fotografia di Legambiente sul traffico illegale di rifiuti: reati gravi in aumento, raddoppiati rispetto al 2016

Italia

Vittoria per Mytaxi

L’Antitrust libera i tassisti: via l’obbligo di esclusiva con le coop

L’Antitrust ritiene illegittime le clausole di esclusiva applicate dai 6 servizi di radiotaxi a Roma e Milano “nella misura in cui vincolano ciascun tassista a destinare tutta la propria capacità operativa, in termini di corse per turno, a una singola sigla”, perché costituiscono “intese verticali restrittive della concorrenza”. E devono quindi cessare. Ma Radiotaxi 3570, […]

Il dossier

Malagò non molla il pallone. Le trame per tenersi la Figc

Guerra di poltrone – Tra diffide e pareri legali, il capo del Coni, indagato nell’inchiesta Parnasi, prova a evitare che la federazione finisca ad Abete

di Arbiter
Capolinea

Milan a Elliott, finisce l’èra cinese

Il finanziere cinese non rimborsa i 32 milioni al fondo Usa, che avvia la procedura per prendere il controllo della società. Ci sarà un aumento di capitale e la vendita del club

di Lorenzo Giarelli

Mondo

L’inchiesta

Le scie del veleno russo portano fino a Trump

Skripal – La morte della donna contaminata dal Novichok e i contatti con la spia del dossier anti-Usa

di S.P.
Spagna – Colloquio Sanchez-Torra

Madrid e Barcellona si riparlano: “Ma no all’autodeterminazione”

Riparte il dialogo fra Madrid e Barcellona. Al termine del loro primo incontro, il premier spagnolo Pedro Sanchez e il capo del governo autonomo catalano, Joaquim Torra, hanno convenuto di riattivare la commissione bilaterale governo-Generalitat, che non si riuniva dal 2011. I due leader vogliono mantenere “una comunicazione fluida, in modo normale, senza cortocircuiti”. Durato […]

L’intervento

L’avviso di Draghi alla Germania: “È ora di iniziare a condividere i rischi”

Il presidente Bce – “L’Italia? Giudicheremo i fatti, per ora solo parole”

di Cdf

Cultura

Mondiali – Milioni dall’estero

Basta un biglietto, e gli stranieri entrano nella blindata Russia

Facile seguire la propria squadra, se si chiama Brasile o Argentina. Quasi obbligatorio esserci, quando la tua piccola nazionale si qualifica dopo decenni o per la prima volta, come Perù, Panama o Egitto. I veri tifosi del Mondiale sono quelli che non tifano nessuno: arrivati da ogni angolo del pianeta, per puro amore del pallone. […]

Calcio e pensiero

La caduta degli dei: tutta colpa di Platone

Il flop di Messi, Neymar e CR7 è filosofico: “È il gioco che fa il giocatore, non il contrario”

di Fabrizio d’Esposito