Carlo Dragonetti, 24enne di Trani, si è appena laureato alla Normale di Shangai. Di fronte a 8mila persone, prende la parola durante la cerimonia di consegna dei diplomi. “I miei amici cinesi mi hanno insegnato che se ho un problema posso curarmi con l’acqua calda. Hai la febbre? Acqua calda. Hai mal di pancia? Acqua calda. Sei stressato? Acqua calda. L’acqua cinese fa miracoli”. Grazie alla sua ironia, Dragonetti è diventato popolarissimo in Cina. Il video dell’intervento, nel giro di pochi giorni, è stato visualizzato da più di due milioni di cinesi e la tv di Stato è pronta a invitarlo per un’intervista.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Molestata in diretta tv, la giornalista indignata: “Possiamo essere belle e professionali. Stabilire limiti chiari”

next
Articolo Successivo

Usa, Trump sui figli separati dai genitori al confine con il Messico: “Firmerò ordine per tenere insieme le famiglie”

next