Asia Argento ha partecipato sabato sera alle prime audizioni della nuova edizione di X Factor Italia, in programma a Pesaro in questo fine settimana. A pochi giorni dalla morte del suo compagno, lo chef Anthony Bourdain, ha deciso di non mancare al debutto al fianco della squadra di giudici, completata da Manuel Agnelli, Fedez e Mara Maionchi. La produzione del talent show targato Sky ha espresso solidarietà con un messaggio pubblicato sui canali social: “Il nostro giudice Asia Argento, nonostante stia vivendo un momento difficilissimo, ha scelto di essere presente oggi a Pesaro per il primo giorno di audizioni. Tutta la squadra di #XF12 le è vicina e rispetta la sua scelta“.

A non rispettare la sua scelta sono stati invece alcuni utenti di facebook. Con tanto di insulti da parte di chi ritiene inopportuna la sua partecipazione a X Factor dopo il lutto: “Come si fa?”, “Che schifo“, “Pur di apparire va bene tutto per lei”, “E’ morto il compagno e lei pensa al lavoro?”, è il tenore di alcuni commenti apparsi sotto i post della trasmissione su Facebook. Ma ci sono anche le risposte di chi rispetta e difende l’attrice: “La mia solidarietà ad Asia Argento per tutto quello che le stanno vomitando addosso”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Cecilia Rodriguez, permesso di soggiorno scaduto: dallo scherzo di Signorini al controllo della polizia a Capri

prev
Articolo Successivo

Nadia Toffa e il post nel giorno del suo compleanno: “E’ bello osservare i propri limiti, è bello vivere”

next