Ha 30 anni meno di lei ma “non è un toy boy”. Parola di Patrizia Pellegrino che dopo la fine del suo lungo matrimonio con l’imprenditore Stefano Todino, a Pomeriggio 5 ha detto di aver ritrovato l’amore con  Vladimir Randazzo, 24 anni, 30 meno di lei appunto. Patrizia ha conosciuto Vladimir a un provino e, dice di aver voglia di “vivere con leggerezza questa storia e chissà cosa succederà”. “E’ uno degli attori più bravi della nuova generazione. Abbiamo fatto un provino e su 100 ragazzi è risultato essere il più bello e il più bravo – ha detto a Barbara D’Urso – Per adesso è una cosa che è ancora agli inizi. Ci baciamo tutti i giorni sul set, andiamo in motorino insieme ed è naturale che scappi un bacetto ogni tanto. È molto bello e non è un toyboy, è il classico principe azzurro”. Queste le parole della showgirl ma sembrerebbe che le cose non stiano proprio così. Il ragazzo ha infatti postato sul proprio Instagram un video nel quale bacia una donna, Cecilia Guzzardi, la sua storica fidanzata e scrive: “Tutto il resto è fuffa”. Insomma, sembra proprio una smentita.

 

 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Roseanne Barr, tweet razzista dell’attrice: la Abc cancella il ramake di “Pappa e ciccia”

prev
Articolo Successivo

Serena Williams in campo con “il costume da Black Panther”: “Vorrei che ispirasse le donne che affrontano prove dure”

next