Nel corso della consueta passeggiata dalla Camera al ristorante dove pranza abitualmente, il capo politico del M5S Luigi Di Maio è stato intercettato da un cittadino, che gli ha rivolto un appello: “Gli elettori vogliono le elezioni. Non possiamo darti il paese in mano”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

M5s, Di Maio a Scanzi: “Perché rido? Sono felice di fare qualcosa di buono per italiani”. “Deve volare basso”

next
Articolo Successivo

Governo, De Luca: “M5s-Lega? Niente di concreto per il Sud e reddito di cittadinanza nel 2020. Giocano con le parole”

next