Una donna di 57 anni è stata trovata morta nella notte in un appartamento del centro di Bressanone con diversi tagli sul corpo. Arrestato il marito, che in un foglietto ritrovato nella sua giacca aveva scritto in tedesco: “Sono io l’assassino di mia moglie”.

L’uomo –  riferiscono gli investigatori – è stato fermato la scorsa notte nei pressi della stazione della città altoatesina in stato confusionale. Sul suo corpo sono state ritrovate delle ferite e non è escluso che avesse in mente di togliersi la vita. Nonostante l’arresto convalidato dal gip e il ritrovamento del biglietto, l’uomo si è comunque avvalso della facoltà di non rispondere.

Il corpo della vittima è stato invece scoperto dai due figli, che si sono recati nell’appartamento dei genitori e hanno trovato il cadavere sul letto matrimoniale con diverse coltellate alla gola. I due hanno poi chiamato il padre, il quale ha risposto così: “Sto cercando di raggiungere vostra madre”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Milano, trovato scheletro. Accanto i documenti di un uomo scomparso nel 1991 di cui aveva parlato ‘Chi l’ha visto?’

next
Articolo Successivo

Brescia, 25enne pakistana uccisa da padre e fratello: voleva sposare un italiano

next