A destra

Berlusconi incastra Salvini. Ma la Lega punta al voto

Nuovo round – Il leader del Carroccio e il Condannato andranno insieme al prossimo giro di consultazioni

di Fabrizio d’Esposito

Come va a finire di

Problema. Posto che i 5Stelle vogliono l’accordo soltanto col Pd o con Matteo Salvini, ma non vogliono vedere Silvio Berlusconi, sennò i loro elettori li linciano; posto che il Pd, per dirla con lo staff di Sergio Mattarella, risulta finora “non pervenuto” e, salvo improbabili miracoli last minute, continuerà a non pervenire fino alla definitiva […]

“Quell’uomo è un mafioso. Portava soldi di B. all’estero”

Al processo di Reggio Emilia il pentito Muto accusa Alfonso Paolini, presunto membro della cosca Grande Aracri. “Denari di Tangentopoli”

di Paolo Bonacini

La domanda è: ma perché Renzi odia così tanto il Pd?

Mi giunge una vibrata protesta (di alcuni) tra i dieci lettori per la pochezza di questo diario. Non vi trovano (dicono) neppure una stilla di quei succosi retroscena che movimentano le informatissime cronache degli altri giornali. Mai nulla di insolito, di sorprendente, di veramente sensazionale come, ad esempio, lo strepitoso incipit del grande Francesco Merlo […]

Trucchi volanti

Ora Alitalia vola con i soldi che deve ai suoi dipendenti

La denuncia – La compagnia non versa o versa poco al fondo di solidarietà pagato dai passeggeri. Risultato? Meno cassa integrazione per gli addetti

Commenti

Il sabato del villaggio

Quando la sinistra della Dc si oppose al duopolio tv

“Per trattare di una società televisivo-dipendente, il caso italiano si presta a meraviglia” (da “La realtà televisiva” di Marino Livolsi – Laterza, 1998 – pag. 7) Alla vigilia dell’udienza di Silvio Berlusconi al Quirinale, nel primo giro delle consultazioni per formare il nuovo governo, diversi osservatori si sono esercitati nell’immaginare l’imbarazzo che si sarebbe creato […]

di Giovanni Valentini
The winner is

Sotto il vulcano, torna il romanzo del Novecento che fu

Nel lancio permanente di grandi scrittori, ecco il ritorno di uno scrittore. Malcolm Lowry nato nel 1909, vissuto solo 48 anni, sufficienti per morire devastato da alcol e psicofarmaci, sufficienti per produrre un capolavoro come Sotto il vulcano ora ripubblicato da Feltrinelli nella puntuale traduzione di Marco Rossari. Sotto il vulcano è un romanzo sulla […]

Moro, la commissione e il lavoro non finito

Quella parola che ti aspetti finalmente la trovi verso la metà della relazione finale. È innegabile, hanno scritto i membri dell’ultima commissione sull’uccisione di Aldo Moro che “con il concorso di forze diverse si venne a creare una posizione processuale particolarmente garantita” nella quale il ruolo di testimone di Valerio Morucci scoloriva in una opaca […]

di Sandra Bonsanti

Politica

I Provita: “Censura”

Rimosso dal Comune di Roma il manifesto contro l’aborto

I tecnici del Comune di Roma hanno ordinato la rimozione del maxi-cartellone dell’associazione ProVita che da giovedì campeggiava nella zona Aurelio della Capitale: l’immagine, che copriva l’intera facciata di un palazzo, mostrava un feto di 11 settimane e la scritta “sei qui perchè tua mamma non ti ha abortito”. Una campagna espressamente contro la legge […]

Il personaggio

De Magistris in mostra sulla scrivania-bancarella

Manifesto politico – Dalla monnezza a San Gennaro, passando per il Che, i gufi e Pino Daniele

La delibera

L’Anac stronca il maxicontratto di Fazio, ma la Rai secreta tutto

L’Autorità considera a rischio gli introiti pubblicitari e segnala anomalie nella trattativa

di Gianluca Roselli

Cronaca

Il carabiniere riammesso

Consip, la Procura deposita il ricorso contro Scafarto

La Procura di Roma ha depositato ieri il ricorso contro la decisione con cui il Tribunale del Riesame, il 27 marzo scorso, ha annullato l’interdizione dal servizio per un anno per il maggiore del carabinieri, Gianpaolo Scafarto, indagato in un filone dell’inchiesta Consip per falso, rivelazione di segreto e depistaggio. Nel provvedimento che arriverà in […]

lo Stato c’è

La ’ndrangheta ferita: catturato il boss Pelle, padrino della politica

Peppe Gambazza – Arrestato in Aspromonte dopo due anni di latitanza l’erede di don ’Ntoni

Brescia

Otite, bimba di 2 anni muore dopo la visita in due ospedali

Un’otite degenerata in un ascesso cerebrale che è stato fatale. È morta così Nicole, una bambina di 4 anni di Gottolengo (Brescia). Un’infezione particolarmente aggressiva e acuta che l’ha portata alla morte. La piccola da un mese e mezzo aveva febbre e dolori al collo. I genitori, allarmati, prima l’hanno portata all’ospedale di Manerbio e […]

Economia

Dopo una querela

Bologna, il tribunale sequestra il sito antibufale “Butac”

Poteva essere una bufala e invece no. Il sito BufaleUnTantoAlChilo da ieri non è più raggiungibile all’indirizzo Butac.it: al suo posto la scritta “Sottoposto a sequestro preventivo”. La pagina web, che dal 2013 si occupa di verificare le notizie diffuse in rete e via social network è stata sequestrata per decisione del gip del Tribunale […]

Malagestio

Finpiemonte, arrestato l’ex presidente

La cassaforte regionale – Bonifici a società che hanno garantito per la sua azienda in crisi

Nuova inchiesta

Eni, non c’è due senza tre Mazzette anche in Congo

Dopo Algeria e Nigeria – Esplode il caso di corruzione sollevato in cda da Zingales nel 2015. L’ad Descalzi lo accusò: “Insinuazioni offensive”

di Gianni Barbacettoe Giorgio Meletti

Mondo

L’impasse di Madrid: ultimo tentativo rivolgersi alla Corte di Giustizia europea

Non si aspettava il governo Rajoy che un Land tedesco avrebbe messo in scacco la giustizia spagnola, mettendo a rischio l’impianto della macro-causa contro l’indipendentismo. Il rifiuto del tribunale di Schleswig-Holstein di accettare il delitto di ribellione tra le cause per l’estradizione di Puigdemont per l’assenza di violenza nell’azione indipendentista, rappresenta un colpo per un […]

di Elena Marisol Brandolini
Gli scenari

Il grande gioco dei “rifugiati”: da Berlino la soluzione dello “scambio di prigionieri”

Puigdemont & C. – La liberazione del leader catalano in Germania e il groviglio legale dell’indipendentismo

Brasile

Assedio all’ex presidente “Resisteremo per Lula”

Voci dalla “roccaforte” del leader della sinistra sotto mandato di arresto ma difeso da migliaia di cittadini per strada

Cultura

Roma – Serata di “festeggiamenti”

Baglioni&C. a cena con i vertici Rai: verso un Sanremo bis?

Che cosa ci facevano giovedì sera Claudio Baglioni, Michelle Hunziker, Pierfrancesco Favino, Sabrina Impacciatore ed Edoardo Leo al ristorante “I Meloncini” di Roma? E come mai allo stesso tavolo sedevano Mario Orfeo (dg Rai), Angelo Teodoli e Claudio Fasulo (direttore e vice di Rai1) e Ferdinando Salzano, leader di Friends & Partner (la società che […]

di Si. D’O.
Tradizioni

Povero Dio: ora gli tocca la disputa sui carciofi

Le comunità ebraiche discutono sugli ortaggi e sul loro essere “kosher”. E l’Altissimo decide di cambiare canale

Sport

Fabbricini e Uva, la nuova guerra di quel che resta in Federcalcio

Sulla Nazionale e il Club Italia è guerra aperta in Federcalcio tra il Commissario straordinario Roberto Fabbricini e il Direttore generale Michele Uva. D’intesa con il sub-commissario Alessandro Costacurta, delegato alle Nazionali, Fabbricini è intervenuto per bloccare un provvedimento preso ieri – contro il suo parere – da Uva. Ma ha dovuto invece ingoiare (e […]

di Arbiter
Il Pronostico

Juve e Roma, la Champions è nella testa

Affronteranno il Benevento e la Fiorentina, ma rimane il difficile ritorno di Coppa

Dimissioni

Il fair play di Maiuri: tra brave persone non ci si capisce mai

Il caso internazionale (e localissimo) dell’ormai ex allenatore del Portici (serie D) che ordina ai suoi di far pareggiare la Nocerina: il gol del vantaggio era nato da un equivoco