Miracoli del ‘Rosalutellum 2.0’. Noi con l’Italia, ‘la quarta gamba del centrodestra’ con 440.000 voti, in coalizione con Berlusconi, Salvini e Meloni, è riuscita ad eleggere otto parlamentari tra Camera e Senato. Maurizio Lupi, coordinatore nazionale di NcI, annuncerà giovedì l’adesione ai gruppi di Forza Italia. Con questo atto, Forza Italia al Senato sarà la prima forza del centrodestra a discapito della Lega di Matteo Salvini. E Lupi pur riconoscendo la leadership del segretario della prima forza politica del centrodestra consiglia alla Lega che “una tra le due presidenze di Camera e Senato, vada a Forza Italia e l’altra alla forza di opposizione con cui si viole dialogare, cioè il Partito Democratico. O il Pd fa la grossa coalizione con il M5s oppure potrebbe dare l’appoggio esterno a un governo politico di centrodestra. Saranno loro a dover scegliere”

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Auto blu, alla Consulta sono più dei giudici. In tutta Italia ​ne restano 30mila. E ​al censimento ​manca il 40% degli enti

next
Articolo Successivo

Pd, Franceschini: “Governo a tempo solo per le riforme, poi nuove elezioni. E’ il momento di scrivere le regole insieme”

next