Su Rai1

B. ricicla pure il contratto con gli italiani dal fido Vespa

Ritorno al passato – Berlusconi torna a sedersi alla scrivania di legno di “Porta a Porta” e ripete il colpo di teatro: “Disoccupazione sotto la media europea”

di Luciano Cerasa

Il Gasparri di Renzi di

Confesso che Matteo Richetti mi sta simpatico. Quando lo incontravo nei dibattiti televisivi, mi era sempre sembrato uno dei pochissimi renziani raziocinanti, cioè pensanti con la propria testa e non con quella del Matteo Maior (si fa per dire). Il quale infatti lo aveva “posato” per diversi anni perché non gli leccava i piedi a […]

Vero o falso

Pil, i numeri della crescita. Il ritardo e il divario con l’Ue

Dentro i dati – L’aumento più forte dal 2010: +1,4% – Ripresa

Firenze

Nardella la assume a chiamata e poi le paga pure l’aspettativa

Celeste Oranges è figlia del capo della Corte dei conti toscana

La storia

“Aiutiamoli a casa loro”? I 10 milioni della Lombardia finiti tutti in aziende fallite

Finlombarda – I soldi della Regione per due fabbriche in Tunisia e gelaterie in Libano

Commenti

Rimasugli

Matteo d’Arabia, il profeta Minniti e la Grande Proletaria 2.0

Fare il ministro dell’Interno è un lavoro difficile. L’attuale, poi, ha una difficoltà in più: ogni tanto deve andare a casa di Eugenio Scalfari per farsi una chiacchierata “su tutto quel che accade”. L’ultima, avvenuta però al Viminale, ha prodotto un’intervista uscita ieri su Repubblica in cui Minniti parla, curiosamente, con la disperata paratassi e […]

La violenza di piazza non è un fatto “lieve”

Sabato scorso, a Piacenza, è accaduto un fatto increscioso. Anche un video de ilfattoquotidiano.it documenta come in occasione di un corteo antifascista (sedicente: sul punto è già intervenuto su questo giornale Massimo Fini), un branco di facinorosi abbia picchiato selvaggiamente un carabiniere rimasto isolato e caduto a terra indifeso con urla concitate sullo sfondo. La […]

M5S, “legalità” è meglio di “Onestà”

Travaglio ha ragione. Ma io non ho torto. Ha ragione Travaglio quando afferma che di fronte alla slealtà, alla malafede, ai raggiri, alle truffe, alle violenze sostanziali bisogna restare fermi sui propri princìpi senza abbassarsi a quei livelli, costi quello che costi. Perché quando si scalfisce un principio anche per una sola volta e per […]

Politica

Lo sberleffo

Rampelli, il vino e Montalbano

Togliete il vinoa Fratelli d’Italia: la campagna elettorale inizia a dare alla testa. Prima la polemica di Giorgia Meloni con il Museo Egizio, poi la gaffe della foto delle foibe (in realtà un plotone fascista che spara alle spalle a dei civili sloveni), ora pure Montalbano. L’ex missino Fabio Rampelli ce l’ha con la Rai: […]

di Fq
Paradossi dem

I due veri nemici di Renzi: Bonino e Gentiloni

Alleati – +Europa rischia di sottrarre al Pd 12 seggi; il premier si è sfilato dalla campagna elettorale

E oggi c’è “la cena di dario”

La Lega sbeffeggia il sindaco e inaugura la tramvia che non c’è

Mai sbilanciarsitroppo. Qualcuno avrebbe dovuto dirlo al sindaco di Firenze Dario Nardella nel maggio 2016 quando rilasciò un’intervista a un magazine fiorentino (il Reporter) mettendo a verbale quanto segue: “La tramvia sarà pronta entro il 14 febbraio 2018, scommetto una cena coi fiorentini”. Come si sa, il 14 febbraio 2018 era ieri e le linee […]

Cronaca

Il fondatore di Forza Italia

Dell’Utri ricoverato nell’ospedale legato all’Opus Dei

L’ex senatore Marcello Dell’Utri, detenuto nel carcere di Rebibbia, è stato trasferito ieri mattina nel Campus Biomedico di Roma, legato all’Opus Dei di cui lo stesso Dell’Utri si è detto “ammiratore”, per controlli medici. L’ex parlamentare, che sconta una condanna a 7 anni per concorso esterno in associazione mafiosa, resta detenuto ma il trasferimento nella […]

Csm

Eni, il procuratore di Siracusa rischia il posto

La relazione – Possibile trasferimento per non aver controllato il pm Longo poi arrestato da Messina

Roma

In tre denunciano Brizzi, l’accusa è violenza sessuale

L’inchiesta – Finisce in Procura il caso del regista di “Notte prima degli esami” ma in due casi è troppo tardi per la querela: sono passati più di sei mesi

Economia

500 lavoratori a rischio

Embraco, l’incontro al ministero salta Calenda scrive all’Ue

Slitta l’incontro tra il governo, i sindacati e gli uomini dell’Embraco, l’azienda che ha minacciato di chiudere il proprio stabilimento nel torinese per trasferirsi in Slovacchia, licenziando circa 500 persone. Il confronto, inizialmente previsto per oggi, è stato rinviato a lunedì: “Dall’azienda devono venire e trasformare i licenziamenti in cassa integrazione, ma mi hanno detto […]

Creval, al via l’aumento: i soci perdono (quasi) tutto

Via crucis bancaria – Fissato il prezzo dei titoli per l’operazione da 700 milioni: 0,10 euro, il 90% in meno di quello attuale

di Marco Maroni
Il bilancio dopo il 2020

Budget Ue post Brexit: tagli ad agricoltura e Regioni: -80 miliardi

Nel primo bilancio Ue dopo l’uscita del Regno Unito, che avrà un buco da 70-80 miliardi, si dovranno fare dei risparmi consistenti sulle “vecchie” priorità come agricoltura e fondi per le Regioni, e investire invece sulle “nuove emergenze”, come sicurezza, immigrazione e difesa. Così la vede la Commissione Ue, che ha messo sul tavolo le […]

Mondo

La storia

“Noi ultras del Cairo, soli contro al-Sisi”

Tifo ribelle – Parla uno dei White Knights dello Zamalek: “Il regime ha paura dei nostri cori”

di Pierfrancesco Curzi
Israele – L’inchiesta sul leader per corruzione

La tattica di King Bibi: prendere tempo fino al 2019

Netanyahu vuole arrivare alla scadenza elettorale, gli alleati lo sostengono ma si preparano a sostituirlo

di Fabio Scuto
Slavina

Abusi, Msf si autodenuncia. Le Ong temono per i fondi

Dopo lo scandalo Oxfam, l’organizzazione Nobel per la Pace ha licenziato 19 persone. Ormai è la Ue il principale finanziatore

Cultura

Principe libero – A proposito della fiction Rai sul cantautore

Nel raccontare De André un dettaglio sfugge sempre

C’è qualcosa che non è replicabile nella statura di quest’uomo. Non è abbastanza elevare Fabrizio De André al rango dei cantautori con il destino appeso addosso dell’immortalità. Sfugge persino a chi lo ha amato, da auditore, realizzare la trama che avvince chi lo abbia seguito, lungo una vita, contagiato dallo stesso sentimento anarchico, dalla stessa […]

Editoria

Le cinque giornate per rilanciare Milano

Tempo di libri – Luogo, date e spirito diversi: dopo il flop del 2017 si punta sulla festa, più che sulla fiera

Berlino – Al via il 68° festival del cinema

Apre l’affezionato Wes Anderson. Dall’Italia, le donne di Bispuri

Sempre mastodontica di quasi 500 titoli, Berlinale apre l’edizione 68 con l’annuncio ufficiale che sarà la penultima diretta da Dieter Kosslick. Dopo di che sarà una “rivoluzione”, almeno da quanto auspica la massa critica di chi fa e scrive di cinema in Germania. In attesa che tutto cambi, al festival più metropolitano e internazionale d’Europa […]

di Anna M. Pasetti