Il verbale

“Colazione con Renzi e cena con la Boschi: il Jobs Act è roba mia”

Le dichiarazioni del 2016 – Alla Consob Carlo De Benedetti racconta i retroscena della speculazione sulle Popolari e i suoi rapporti politici

Insider premier di

“Si sapeva tutto”, “È tutto archiviato”. Se Renzi, De Benedetti & C. pensano di chiudere con queste due frasi lo scandalo della soffiata dell’allora premier all’Ingegnere sul decreto banche popolari che fece guadagnare al secondo 600 mila euro in un giorno, si illudono. Intanto perché la prima frase è una bugia: il 15 gennaio 2015, […]

L’affare

Popolari, indagano i pm. Ma sulla fuga di notizie

La Procura di Roma apre un fascicolo dopo l’uscita della telefonata in cui De Benedetti dice di aver saputo prima della riforma e ordina acquisti sulle banche

di
Le scelte – Ecco la strategia investigativa

La breve indagine top secret, e la Gdf rimase a guardare

L’esplosiva inchiesta fu fatta senza gli esperti della Finanza. Ora una cappa da segreto di Stato

Par condicio

Agcom impone ai giornalisti di dire in tv per chi votano

Norma opinionisti – L’Autorità per le Comunicazioni applica il contraddittorio: devono svelare le preferenze politiche ma così si viola la Carta. Parità uomo-donna nei programmi

Commenti

Studi gratuiti? vanno riformate anche le scuole

La proposta di Liberi e Uguali di abolire le tasse universitarie non sarebbe difficile da comprendere e da far propria se noi italiani, oltre a vivere e usufruire dei benefici che la Repubblica ci garantisce, fossimo anche repubblicani. L’educazione è, per chi ama la repubblica e ne comprende appieno il significato, diritto inalienabile della persona […]

Fatti di vita

Dario & Debora, la classe

Brutta settimana per il Pd. Certo, la telefonata Renzi-De Benedetti è un macigno sulla questione morale, che si aggiunge ai guai bancari della famiglia Boschi. E qualcuno ha giustamente scritto che ci sarà una ragione per cui non si parla più di conflitto d’interessi e quella ragione non si chiama solo Silvio Berlusconi… Dicevamo brutta […]

Voto da ballometro: a chi spara più in alto

Partita la campagna elettorale è scattato il ballometro, la gara a chi la spara più grossa. Prepariamoci a un’ondata di falsità. Da qualche tempo ci si occupa molto delle fake news, come se le notizie false fossero nate solo di recente. In tempo di feste natalizie per esempio nessuno si è mai chiesto della più […]

Politica

“Sì col nostro programma”

Silvio e quella mezza apertura alle larghe intese dopo il voto

La definizione“larghe intese” irrompe per la prima volta in questa campagna nel lessico politico di Silvio Berlusconi. “Il mio obiettivo è portare la coalizione almeno al 45%, sono certissimo della vittoria del centrodestra”, ma in caso di stallo il 4 marzo “c’è solo un modo per trovare un accordo”, “soprattutto ed esclusivamente con la sinistra”, […]

Lotito, Viperetta e gli altri: lo sport in lista

Scatenato – Il patron di Lazio e Salernitana potrebbe correre con l’Udc, ma punta a infilarsi dentro Forza Italia in Campania

Forzaleghisti – Maroniti

Vota Votino con B., la leninista di Bobo che si candida in FI

L’ex Cavaliere ha offerto un seggio all’ambiziosa portavoce del governatore lombardo, che ha rotto con Salvini

di

Cronaca

L’accusa su “People”

L’attore Schaech: “Zeffirelli nel 1994 mi molestò in hotel”

L’attore statunitense Johnathon Schaech (classe 1969) recentemente visto nelle serie tv Quantico e Legends of Tomorrow, ha accusato il regista Franco Zeffirelli (in foto), classe 1923, di averlo molestato durante le riprese del film Storia di una capinera (1994). All’epoca l’attore aveva 23 anni e quello fu il suo film d’esordio. Il figlio adottivo del […]

L’intervista – Paola Maugeri

“Io, Virgin, legata all’albero della nave del rock”

In “Rock and Resilienza” spiega come le sirene della musica aiutino anche a guarire

In mostra

Pigiami, pantaloni o gonne: l’abito non fa la vittima

Vestiti ispirati a quelli indossati da donne stuprate

di

Italia

Roma –

Spelacchio, addio da star: rivincita dell’imperfezione

Via l’abete di Natale – Ha iniziato come simbolo dell’incompetenza grillina, ha saputo guadagnarsi simpatia e un suo account Twitter

Mondo

L’intervista – Leila El Houssi

“Vogliono libertà e dignità: come nel 2011”

La docente: “In Tunisia troppi problemi: fasce deboli trascurate e il terrorismo non aiuta”

Il caso

Céline può attendere: gli scritti antisemiti restano nel cassetto

Francia – Gallimard voleva pubblicare in unico volume le opere razziste Dopo l’allarme della comunità ebraica il governo consiglia prudenza

di
La storia

La Ue s’infrange sulla “giustizia telefonica”

Kiev – Basta una chiamata e l’imputato è salvo. Bruxelles sospende i fondi

di

Cultura

IL FUMETTO

Chiodotorto, tre giovani autori tra gangster, demoni e conigli

Dario Sicchio e Lorenzo Magalotti sono due giovani autori romani, nati nel 1990 e nel 1991, che col colorista Francesco Segala (1990) hanno realizzato uno dei migliori graphic novel italiani recenti, Walter dice, una webserie a fumetti che poi Magic Press ha portato in libreria. Ritmo da serial americano, azione un po’ splatter, molta ironia, […]

I destini incrociati di Ember e Poppy: streghe, magie e un amore in comune

Due ragazze, due mondi scambiati e una profezia

Questo libro è scritto da Irena Brignull ed è intitolato “La Profezia di Mezzanotte”. Parla di due ragazze, Poppy ed Ember, una malerba (umana) e una strega, che iniziano a frequentarsi, anche se non dovrebbero. Poppy racconta ad Ember quello che le è successo e le fa vedere cosa sa fare con la magia, anche […]

di

Sangue e populismo, sesso e minorenni: un’accesa campagna elettorale (in Croazia)

Dalle feste di Natale alla campagna elettorale, senza soluzione di continuità. Smaltiti allora i gialloni scandinavi, se non altro per la mole, ecco un insolito noir croato ambientato in una tumultuosa vigilia delle urne. Ivan Horvatic è un quarantenne belloccio in grande ascesa. Il suo partito gli ho promesso, in caso di vittoria, la poltrona […]

di