“La crescita acquisita del Pil dell’1,5% non è frutto del caso o un miracolo. E’ il risultato delle riforme portate avanti dal Governo dei mille giorni in poi. Riforme coraggiose, spesso contro corrente e controvento”. Così Maria Elena Boschi, sottosegretaria alla Presidenza del Consiglio, presente stamani all’Humanitas di Rozzano, a Milano.

“La crescita del Pil non è frutto del caso o un miracolo. E’ il risultato delle riforme portate avanti dal governo dei #millegiorni in poi: riforme coraggiose, spesso contro corrente e controvento -prosegue la sottosegretaria alla presidenza -. Dopo le difficoltà e il duro lavoro di questi anni, i dati ci danno ragione. Con le sue eccellenze e la sua forza, l’Italia è tornata. A noi interessano più le politiche che le polemiche. E le politiche che abbiamo messo in campo funzionano. I numeri sono fatti, non opinioni. Adesso andiamo #avanti”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Vitalizi, Formigli vs Fiano: “Sarebbe bello che lavoraste anche la domenica”. “Che cavolo dici? È populismo”

prev
Articolo Successivo

Di Maio negli Usa: “Principali alleati, Russia interlocutore storico. Il M5s vuole replicare la riforma fiscale Trump”

next