“Siamo molto soddisfatti del risultato. Certo non ci porta alla presidenza. Ma da qui parte un’onda che tra quattro mesi alle nazionali ci può portare al 40%”. Così Luigi Di Maio dal comitato elettorale M5S a Caltanissetta commenta l’esito delle regionali in Sicilia. Un’onda, ha sottolineato, che “nei prossimi 4 mesi ci potrà portare di fronte a Presidente della Repubblica per chiedere un governo del Movimento 5 Stelle”.  E continua: “Il Pd è ai minimi termini, nel centrosinistra si aprirà una guerra interna per decidere chi debba essere il candidato premier”. Lo afferma Luigi Di Maio dal comitato elettorale M5S.