Due studenti sono morti ed un sospetto è in fuga, dopo una sparatoria avvenuta nel campus universitario della Grambling State University, in Louisiana. Lo ha reso noto il portavoce dello Sceriffo, secondo cui il killer non è uno studente dell’università. L’emittente ABC News riferisce che le due vittime sono Earl Andrews e Monquiarius Caldwell, entrambi 23enni e originari di Farmerville, in Louisiana.

Il direttore dell’ufficio stampa dell’università, Will Sutton, ha fatto sapere che la sparatoria è avvenuta durante una lite in uno dei cortili del campus. Era notte quando è stato aperto il fuoco. Sulla scena del duplice omicidio, ha detto il portavoce dello Sceriffo, sono presenti i detective, insieme alla polizia del campus.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Usa, Trump riapre le porte ai rifugiati. Ma rimangono i controlli per i cittadini di 11 Paesi: “Valuteremo caso per caso”

prev
Articolo Successivo

Il burro sta finendo. E ora come faranno i francesi?

next