“Il provvedimento sulle banche è necessario, e non si può correre il rischio che si blocchi perché salverà la sorte di molte aziende e di tanti risparmiatori. Senza questo decreto i danni potrebbero essere enormi. La visione secondo cui il Pd è il partito che aiuta solo le banche è miope: in certi territori se falliscono degli istituti si mette a rischio un’intera catena economica. Quindi più che un atto politico, è un provvedimento di necessità”. Lo ha detto Emanuele Fiano, deputato del Pd, prima di entrare alla Camera.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Il fascismo dell’odierno antifascismo. Lettera a Fiano

prev
Articolo Successivo

“Fiano? Ha quelle sopracciglia per coprire segni circoncisione”. Tutto il Pd contro il deputato Corsaro. Renzi: “Si dimetta”

next