Arresto cardiaco in campo per Abdelhak Nouri, giocatore 20enne dell’Ajax. Il centrocampista si è sentito male al 71esimo della partita amichevole tra i lancieri e il Werder Brema, giocata a Zillertal in Austria.

Nouri si è accasciato a terra mentre il gioco si sviluppava sul lato opposto del campo. I soccorsi sono scattati immediatamente ed è stato rianimato, per oltre 10 minuti, da alcuni medici che hanno utilizzato il defibrillatore. Le condizioni critiche del calciatore di origini marocchine hanno richiesto l’intervento di un elicottero per il trasporto in ospedale.

Il match è stato interrotto, mentre i compagni di squadra e i giocatori del Werder Brema hanno atteso tra le lacrime notizie sulle sue condizioni che, stando a un tweet ufficiale dell’Ajax, sarebbero serie.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Donnarumma salta la maturità, la Commissione d’esame non ci sta: “Grave mancanza di rispetto verso tutti”

next
Articolo Successivo

Athletic Bilbao, Yeray Alvarez ha il cancro: tutti i compagni di squadra decidono di tagliare i capelli a zero

next