Germania e Cile sono le ultime due semifinaliste della Confedrations Cup. Nell’ultima giornata del Gruppo B la Germania ha battuto per 3-1 il Camerun a Sochi grazie ai gol tutti nella ripresa di Demirbay e alla doppietta di Werner. Per la compagine africana gol della bandiera di Aboubakar. Espulso nella ripresa Mabouka. Nell’altra gara del girone, pareggio per 1-1 fra Cile e Australia: socceroos in vantaggio nel primo tempo con Troisi, il pareggio cileno nella ripresa con Rodriguez. In classifica la Germania chiude prima con 7 punti davanti al Cile con 5. In semifinale i tedeschi affronteranno così il Messico, mentre il Cile se la vedrà contro il Portogallo di Cristiano Ronaldo.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Quando la boxe è donna. Le ragazze coi guantoni della palestra popolare del Quadraro: “Sfidiamo stereotipi e pregiudizi”

prev
Articolo Successivo

Russia 2017, che confusione in Germania-Camerun. L’arbitro espelle il giocatore sbagliato nonostante la prova tv

next