Uno yacht di lusso di circa 50 metri di lunghezza ha sbagliato manovra all’interno del porticciolo di Portofino investendo una dozzina di barche ormeggiate nell’area di sosta e provocando danni ingenti. A bordo dei natanti non c’erano persone e al momento non risultano feriti. Diversi gommoni e imbarcazioni degli ormeggiatori e della capitaneria sono subito intervenuti per aiutare lo yacht a completare la manovra senza creare ulteriori danni. Non è chiaro, al momento, il motivo per il quale il comandante dello yacht stesse compiendo la manovra proprio all’imboccatura del porticciolo, dove lo spazio acqueo per il transito non lo consente. Forse un malfunzionamento all’origine dell’incidente. Il video è stato pubblicato dalla pagina Facebook di Niasca Portofino.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Tommaso Cerno, indagato l’hater che minacciò di morte il direttore de L’Espresso. Twitter ha rivelato il nome

next
Articolo Successivo

Corruzione e mafia, il Vaticano pensa alla scomunica. “L’illegalità calpesta la sacra dignità della persona”

next