“Il Pd deve avere la consapevolezza di essere l’unica forza in Italia che continua ad avere la capacità di essere democratico al proprio interno: discute, si confronta, talvolta, spesso, litiga ma assume su di sè la responsabilità”. Così Matteo Renzi aprendo il suo intervento nella prima direzione del Pd dopo la sua rielezione.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Banca Etruria, Ferruccio De Bortoli: “La querela annunciata dalla Boschi? Non è arrivata”

next
Articolo Successivo

Legge elettorale, i dem: “Governo con Berlusconi? No, puntiamo al 51%”

next