Bufera su Flavio Insinna, dopo un fuorionda di Striscia la Notizia in cui il conduttore di Rai1 perde le staffe. E a telecamere spente si lascia andare in commenti decisamente poco gentili nei confronti dei concorrenti. A volte veri e propri insulti, come nel caso di una signora della Val d’Aosta definita “nana”. Gli audio della trasmissione di Antonio Ricci risalgono a quando Insinna era conduttore di Affari Tuoi. Alcune frasi sono pronunciate in studio, davanti al pubblico. Altri audio invece non sono accompagnati da immagini, ma da Striscia la notizia fanno sapere che “sono stati tutti registrati in studio, davanti al pubblico, e non durante una riunione di redazione”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Striscia la notizia, Ficarra e Picone: “Falcone e Borsellino? Se fossero vivi avremmo un’Italia migliore. Invece abbiamo quella che ci meritiamo”

prev
Articolo Successivo

SportMediaset inglobata in NewsMediaset: i giornalisti proclamano lo stato di agitazione

next