Ha preso il via questo mattina la Scuola di partito Pier Paolo Pasolini alla fondazione Feltrinelli di Milano. Nata da un’idea del professor Massimo Recalcati e realizzata attraverso la collaborazione del Pd Milano Metropolitana, la scuola è stata donata al Partito Democratico nazionale e alla Fondazione EYU. Per la prima delle otto lezioni, distribuite nei due bimestri maggio – giugno e settembre – novembre, sarà presente oggi il segretario nazionale Matteo Renzi, che interverrà insieme a quello metropolitano milanese Pietro Bussolati e i professori Massimo Recalcati e Salvatore Veca.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Vaccini, M5s: “Sì a massima copertura possibile e a introduzione obbligatorietà se c’è emergenza epidemica”

next
Articolo Successivo

Consip, Renzi: “Capire se un pezzo di istituzioni ha fabbricato prove false contro altri rappresentanti di istituzioni”

next