Copertina di Striscia La Notizia, in onda ogni sera su Canale 5 (qui la puntata integrale), con i conduttori, Ficarra e Picone, che si soffermano sulla scoperta di tracce di cocaina nei bagni di Montecitorio, così come documentato su Fq Mllennium, il nuovo mensile dell’Editoriale Il Fatto, diretto da Peter Gomez. “Io non vorrei che qualche parlamentare usi cocaina”, commenta Picone. “No, macché usa? Esagerato” – replica Ficarra – “Magari la vendono soltanto. Arrotondano“. “Però di questa notizia non si è sentito parlare tanto, tanto, tanto: hanno trovato tracce di cocaina in Parlamento”, osserva Picone. “Ma non è una notizia” – ribatte Ficarra – “lo sarebbe stata se avessero trovato tracce di onestà“. “Però, neanche a dirlo, i nostri politici si sono difesi dall’accusa di usare cocaina” – aggiunge Picone – “Hanno detto che, al massimo, tra di loro ci può essere qualche ubriaco“. “Non c’era bisogno di dirlo” – chiosa Ficarra – “Basta vedere la legge sulla legittima difesa

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Striscia La Notizia, Ficarra e Picone: “Renzi anti-animalista? Non è vero. Ama alcuni animali: i pecoroni”

prev
Articolo Successivo

Striscia la notizia, Ficarra e Picone: “Falcone e Borsellino? Se fossero vivi avremmo un’Italia migliore. Invece abbiamo quella che ci meritiamo”

next