Era già successo a Silvio Berlusconi a Bologna, nella piazza gremita di militanti leghisti. Questa volta, nel corso della manifestazione “Italia Sovrana” a Roma organizzata da Giorgia Meloni e Fratelli d’Italia, a essere contestato è stato il capogruppo di Forza Italia alla Camera Renato Brunetta. “Vattene, te ne devi andare”, hanno urlato i militanti di Fdi e Lega non appena Brunetta è salito sul palco per intervenire. A poco è servito l’invito iniziale della leader di Fdi ai suoi sostenitori: “Spero vogliate ascoltare tutti…”. Nulla da fare.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Dipendenti Lega, Salvini: “Non possiamo spendere come un tempo. Consulenze? Libera scelta, Renzi ha la Rai a disposizione”

prev
Articolo Successivo

Noemi Letizia, l’alleanza tra il Pd e papà Elio con la sua lista “Cristiani Uniti per la Famiglia”

next