E’ stata una notte di violenza a Siviglia, dove questa sera la Juventus scenderà in campo per la quinta giornata della fase a gironi della Champions League. Gruppi di tifosi locali e bianconeri sarebbero venuti a contatto in un locale nel centro cittadino nella tarda serata di ieri, ne sarebbe nato un alterco che avrebbe causato numerosi feriti di cui uno della Juve sarebbe in gravi condizioni. Secondo quanto riferisce il quotidiano locale El Desmarque.com, gli scontri sarebbero avvenuti nella Taberna el Papelón locale situato nel pieno centro storico di Siviglia. Nel corso della rissa furibonda, un tifoso bianconero sarebbe stato colpito da una pugnalata. Non è la prima volta quest’anno che accadono incidenti a Siviglia in occasione delle partite di Champions League, lo stesso era avvenuto anche in occasione delle partite contro Lione e Dinamo Zagabria quest’anno e contro Manchester City nella scorsa edizione della Champions.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Milan e Inter, Gentili (Commissione antimafia): “No alla concessione di San Siro se non rivelano effettivi proprietari”

next
Articolo Successivo

Neymar, procura spagnola chiede 2 anni di carcere. “Corruzione e frode nel suo trasferimento dal Santos al Barcellona”

next