Si snoda all’interno di villa Panza e del suo parco, con un’importante selezione di Video Portraits e un’installazione site specific, chiamata ‘A House for Giuseppe Panza‘, la mostra “Robert Wilson for Villa Panza. Tales”, che sarà aperta da domani al 15 ottobre 2017 a Varese grazie al Fai. Wilson – uno dei più grandi maestri della cultura visuale e performativa contemporanea – ha progettato una struttura in stile American Shaker che fa da contrappunto alla grandiosa architettura della dimora e che entrerà a far parte della sua collezione permanente. All’interno della casa – visibile attraverso le finestre ma inaccessibile al visitatore – l’artista ha creato un tableau vivant, accompagnato dalla registrazione audio di alcuni versi di Rainer Maria Rilke. Tra i ‘Video Portraits’ quelli di Lady Gaga ispirati a capolavori di Ingres, Jacques-Louis David e Andrea Solari. E poi il Portrait ispirato alla lezione di anatomia di Rembrandt, con l’attore Robert Downey Jr. in versione cadavere.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Savona, il Museo archeologico vittima del dissesto del Comune

prev
Articolo Successivo

Non convince Wonderland di Ciprì allo Stabile di Bolzano

next