Le telecamere di sorveglianza della città di Kalinigrad hanno registrato il miracoloso salvataggio di un gattino abbandonato sull’autostrada Alexander Nevsky, il 12 settembre scorso. Il cucciolo è rimasto immobile sull’asfalto mentre automobili e camion gli sfrecciavano accanto. Qualcuno accorgendosi della sua presenza lo ha evitato, fino a quando un’automobile si è fermata in mezzo al traffico, ha constatato il suo stato di salute e lo ha portato con sé. Il social network russo VKontakte è riuscito a risalire all’identità del salvatore, Denis Degtyarev della vicina cittadina di Pionerskij. Il gattino sta bene e vive con la nuova famiglia

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Cane Gipsy “in loop” sullo scivolo del parco: boom di visualizzazioni su Facebook

prev
Articolo Successivo

Squalo bianco insegue pescatore: respinto grazie ad un repellente elettronico

next