Esplode la polemica in Aula a Palazzo Madama dopo che l’assemblea ha negato con voto segreto l’uso delle telefonate tra Silvio Berlusconi e le Olgettine al processo in corso “Ruby ter” per corruzione in atti giudiziari. Dagli scranni del Movimento 5 Stelle sono piovuti epiteti indirizzati ai colleghi del Pd e delle altre formazioni che hanno salvato l’ex premier come dimostra questo video caricato su Facebook dalla senatrice Sara Paglini

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Napolitano chiede modifiche all’Italicum, Pd freddo. E Brunetta attacca l’ex capo dello Stato

next
Articolo Successivo

M5s, voto online per modifiche a “Non Statuto” e Regolamento: “Non siamo un partito e non lo diventeremo”

next