Hanno protestato ironicamente assieme ai volontari di Baobab che da mesi si prendono cura di loro, costretti a vivere in strada dopo lo sgombero del centro di accoglienza. Così i migranti di via Cupa, a Roma, hanno accolto i militanti di Casapound e l’europarlamentare della Lega Barbara Saltamartini imitando le scimmie. I volontari a loro volta offrivano loro banane. Ad accompagnare Saltamartini attivisti di Casapound, tra cui l’ex candidato sindaco Simone Di Stefano.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Scontro treni in Puglia, ‘elevare standard di sicurezza entro il 2011’. Ma la direttiva del Ministero è rimasta lettera morta

prev
Articolo Successivo

L’attentato di Nizza nelle homepage dei siti del mondo: da Le Monde e Le Figaro al New York Times (FOTO)

next