“Infilzare l’amo in bocca a un pesce, tirarlo su e dopo qualche ora rilasciarlo in acqua ferito è da sadici, aguzzini e pervertiti!”. Questo il testo del video pubblicato dal Fronte animalista dove si vede un gruppo di ragazzi che raggiunge un pescatore e comincia a buttare in acqua dei sassi per far allontanare dei pesci con alcune frasi che risultano pesanti. A lamentarsene sono stati proprio gli utenti che hanno cominciato a commentare su Facebook non condividendo totalmente la protesta
(video tratto dalla pagina Facebook Fronte Animalista)

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Giulio Regeni, “le verità ignorate” sull’omicidio del ricercatore italiano

prev
Articolo Successivo

Sesto Fiorentino, 2 arresti per gli scontri fra cinesi e forze dell’ordine. Il sindaco: “Su rispetto regole saremo inflessibili”

next