“Se fallisco la promessa elettorale vado a casa, ho un lavoro fuori dalla politica“. Così Ernesto Carbone (Pd), ospite a “L’aria che tira” (La7), commenta la campagna per il referendum costituzionale di ottobre. Un annuncio che segue la linea del governo e dopo l’analogo annuncio di Matteo Renzi e di Maria Elena Boschi

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Referendum riforme, Berlinguer vs Serracchiani (Pd): “Parole di mio padre strumentalizzate”.”Temi discussi da sempre”

prev
Articolo Successivo

Toninelli (M5s) vs Turco (Pd): “Renzi? Solo apparenza e annunci”. “Falso, ha fatto norme contro la povertà”

next