Si è aperto con l’esibizione del “Mai morti” da Genova il concerto nazi-rock “Tana delle tigri”, nel parco di Colle Oppio, dove è giunto il corteo di Casapound partito dal quartier generale di Via Napoleone III a Roma. Tra i gruppi a salire sul palco i “Momerorian” dalla Francia e gli “Zeta Zero Alfa” di Gianluca Iannone, leader di CPI. “Siam pronti alla morte” e “Pazzi criminali pazzi”, alcune scritte sulle t-shirt vendute sugli stand allestiti vicino al palco. È la prima volta che l’evento si tiene nella polveriera di Colle Oppio, le prime sette edizioni si sono infatti tenute ad Area 19, ex stazione abbandonata occupata a lungo da Casapound ma sgomberata qualche mese fa

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Pannella, l’attacco della Bonino: “Certi omaggi puzzano di ipocrisia, fu deriso”

next
Articolo Successivo

Casapound, concertone delle band nere a Roma: inni a Salò e cinghiamattanza

next