Dalla Cina arrivano immagini terrificanti: un potente tornado di sabbia e detriti si è abbattuto sul campetto di una scuola elementare facendo addirittura volare in aria, a 4 metri di altezza, una bambina di 9 anni che fortunatamente non ha riportato gravi ferite. E’ accaduto nella città Yuanquan, nella contea di Guazhou County, a nord-ovest della provincia di Gansu, dove era in corso una manifestazione scolastica per festeggiare la giornata dello sport. Il vento è stato così forte che ha spazzato via giacche, borse e tutto quello che si trovavo sul campetto. Mentre a tutti i ragazzi non è restato che schiacciarsi a terra per non venire risucchiati dal vortice, un fenomeno che si manifesta nelle zone particolarmente secche
(video tratto dal canale Youtube CCTV+)
close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Strage San Bernardino, più di un milione di dollari dell’Fbi agli hacker che hanno sbloccato l’iPhone del killer

prev
Articolo Successivo

Ciclista insegue e butta a terra le borseggiatrici: il video in soggettiva

next