I principi William e Harry sul set di Guerre Stellari VIII. I rampolli della casa reale inglese si sono divertiti a provare le famose spade laser e a ‘guidare’ i caccia stellari della celebre saga. Con il cast a fare loro da guida, i due hanno omaggiato il “talento creativo britannico” tra effetti speciali e gli ambienti 3D dei Pinewood Studios di Londra

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Germi, l’allarme della nutrizionista di Floris: “Abbassate la tavoletta quando scaricate, i batteri finiscono sui denti”

prev
Articolo Successivo

William Shakespeare on screen, a Milano i film ispirati o tratti dalle opere del genio inglese

next