Davanti a una folla di circa 1.300 persone all’Avana, Fidel Castro è intervenuto nel corso del  settimo congresso del Partito comunista di Cuba dicendo che potrebbe essere “l’ultima volta” che prende la parola nell’assemblea. “Presto avrò 90 anni – ha detto il Lìder Maximo – Presto sarò come tutti gli altri. Arriva il turno di tutti”. Nonostante questo, ha garantito, “le idee dei Comunisti cubani rimarranno come prova che su questo pianeta, se lavori molto e con dignità, puoi produrre i beni materiali e culturali di cui gli esseri umani hanno bisogno”. Fidel Castro ha letto il suo breve intervento con voce stanca, accanto al fratello ed attuale presidente Raul

 

 

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Spinge uomo sui binari: polizia di Melbourne diffonde il video del ricercato

next
Articolo Successivo

Spagna, si lancia dal terzo piano in mutande per sfuggire all’incendio: 47enne salva per miracolo

next