Il senatore di AL-A Lucio Barani, da buon verdiniano, ha tutto l’interesse a marcare la vicinanza al governo. E rivolgendosi al premier durante la discussione delle due mozioni di sfiducia presentate dalle opposizioni, precisa: “Siamo un piccolo gruppo di resistenti che sostiene le riforme liberali, prima con Berlusconi, ora da pretoriani del suo governo”. Inutile ricordare a Renzi che il primo a doversi guardare dai pretoriani, le guardie del corpo imperiali ai tempi di Roma, era lo stesso imperatore

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Matteo Renzi, il primo della classe

next
Articolo Successivo

Sfiducia, Renzi vs M5s: ‘Risponderete di diffamazione”. Caos in Aula

next