La bandiera francese che abbraccia quella belga in lacrime e due date: Parigi, 13 novembre; Bruxelles, 22 marzo. Il disegno del vignettista di Le Monde Plantu è solo una delle immagini che a pochi minuti dagli attentati nel cuore dell’Europa ha cominciato a circolare in rete. Su Twitter e Facebook gli utenti mandano messaggi di solidarietà con l’hashtag #PrayForBelgium. Tante anche le voci di polemica e le critiche per quello che è successo.

Altri hashtag molto usati nelle ultime ore sono #IkWillHelpen (voglio dare una mano), #PorteOuverte e #OpenHouse (porte aperte). Sottopassaggi sono stati chiusi, nessun tram o autobus sta circolando nella capitale belga, perciò molte persone che normalmente usano i trasporti pubblici per spostarsi non hanno altri modi per tornare a casa. A novembre scorso, in occasione degli attacchi alla capitale della Francia, erano partite iniziative simili con l’hashtag #PrayForParis. Su Twitter, poco dopo gli spari nelle strade, i parigini avevano anche lanciato messaggi per offrire disponibilità a ospitare sconosciuti rimasti bloccati lontani da casa.

Il Fatto Internazionale - Le notizie internazionali dalle principali capitali e il dossier di Mediapart

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Strage San Bernardino, l’Fbi scavalca Apple: sbloccherà i dati dell’Iphone dell’attentatore Farook

next
Articolo Successivo

Attentati Bruxelles, allerta in tutta Europa: bloccati voli e treni. Evacuata la centrale nucleare a Liegi

next