“Anche chi non vota alle primarie del Pd deve preoccuparsi di quanto avvenuto a Napoli. Se c’è uno che dà soldi in cambio di voti alle primarie, dobbiamo chiederci cosa ottiene in cambio e questi personaggi ottengono quasi sicuramente appalti o altro sulla nostra pelle”. Così il vicepresidente della Camera Luigi Di Maio (M5s) commenta, a margine di una conferenza stampa a Casavatore (Napoli), i presunti brogli alle primarie napoletane del Pd in diversi seggi. “Agli elettori del Pd faccio un appello affinché si ribellino e chiedano indietro l’euro che hanno speso per votare. Il Pd – conclude Di Maio – dovrebbe annullare le primarie

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

8 marzo, la grillina Raggi coi sindacati per le donne sfruttate: “Buone iniziative non hanno colore”

prev
Articolo Successivo

Marò, Salvini: “Bisogna cacciare l’ambasciatore indiano in Italia col primo aereo”

next