Il senatore Lucio Barani, componente del gruppo Ala capitanato da Denis Verdini, si prepara a votare sì al maxiemendamento sulle unioni civili su cui la maggioranza sta valutando se porre la questione di fiducia. “Aspettiamo di vedere cosa decide il Pd”, mette le mani avanti, ma quando gli si chiede se è pronto a entrare in maggioranza si lascia sfuggire: “Abbiamo già votato le riforme, abbiamo già salvato Matteo Renzi dal Vietnam parlamentare e siamo consapevoli della nostra forza” di Manolo Lanaro

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Campania, impresentabile per le regionali. De Luca lo nomina suo consigliere

next
Articolo Successivo

Unioni Civili, Airola (M5S): “Renzi diabolico dittatore. C’è un’autostrada per il sì al ddl”

next