“L’annunciata decarbonizzazione di Brindisi annunciata da Emiliano è una bufala”. Così il sindaco di Brindisi, Mimmo Consales (ex Pd), in una delle ultimissime interviste prima dell’arresto per corruzione nella gestione del ciclo dei rifiuti, sull’emittente pugliese Tele Rama per il programma TR News Talk, rispondeva al governatore della Puglia Michele Emiliano (Pd) che ha presentato al governo “una proposta articolata per la decarbonizzazione della città a favore dell’alimentazione a gas per l’abbattimento delle polveri sottili, del Co2 e di altre pericolose sostanze inquinanti”

 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Primarie Milano 2016, urne aperte nel weekend: proposte, programmi e colpi bassi dei quattro candidati

prev
Articolo Successivo

Arresto sindaco Consales a Brindisi, Emiliano: “Ora dimissioni di giunta e consiglieri Pd. Esperienza da dimenticare”

next